Tags: Grande Guerra

Canti, musiche e parole sulla Grande guerra, inutile strage

Si è tenuto a Pontremoli il tradizionale concerto del 2 giugno della Musica Cittadina è stato l’occasione per un emozionante spettacolo sul conflitto mondiale del ‘15-‘18 Della Grande Guerra hanno scritto in tanti, specie negli scorsi quattro anni di celebrazioni legate al centenario dell’evento, toccando tutte le corde del sentimento e dell’analisi storica. Per motivi…

Finita la Grande Guerra, a Versailles la firma dei Trattati di pace dei vincitori

Finita la Prima Guerra Mondiale è difficile ratificare la pace. Si scatenano nuove questioni che porteranno a dittature e nuove guerre. L’Italia inquieta e delusa abbandona il tavolo delle trattative La Grande Guerra porta uno sconvolgimento totale, i problemi diventano complessi e mondiali. L’Europa, che aveva scatenato la guerra, non ha più il primato economico…

Soldati e prigionieri italiani nella Grande Guerra

L’esultanza per l’armistizio di Villa Giusti (3 novembre 1918) e la successiva cessazione delle ostilità della Grande Guerra è di breve durata. Nemmeno il tempo di tirare un sospiro di sollievo e i problemi si presentano in tutta la loro gravità. Fra i più seri, quello del rimpatrio dei prigionieri italiani dai campi nemici. Giovanna…

Quando la “spagnola” fece temere la fine del mondo

Il terribile autunno del 1918. Studi recenti stimano in un miliardo i contagiati nel mondo: il 20% morì La “spagnola” in Italia. Storia dell’influenza che fece temere la fine del mondo: con questo apocalittico allarme Eugenia Tognotti titolava una sua ricerca edita da Franco Angeli nel 2002. L’epidemia di febbre “spagnola” è riconosciuta dagli storici…

Laurea Honoris Causa a 16 caduti nella Grande Guerra: c’è anche Francesco Magnavacca

A Bologna il riconoscimento è stato assegnato anche al pontremolese morto il 5 novembre 1915 C’è anche un pontremolese, Andrea Francesco Magnavacca, tra i 16 studenti dell’Università di Bologna caduti durante la Grande Guerra e a cui l’Ateneo ha voluto rendere omaggio con il conferimento della Laurea Honoris Causa alla memoria. Una cerimonia che si…

La fine della Grande Guerra

4 novembre 1918: la vittoriosa battaglia di Vittorio Veneto chiuse il primo conflitto mondiale: l’inutile strage della guerra. Il generale Armando Diaz che aveva sostituito Luigi Cadorna, responsabile principale  della disfatta di Caporetto, firma il bollettino della vittoria. Dal marzo 1918 la guerra da statica in trincea diventa di movimento. Sul fronte italiano il generale…

Finanziamenti per 15 mila euro ai Monumenti ai Caduti

Prima Guerra Mondiale: sei Comuni della provincia hanno risposto al bando della Regione Toscana Sono sei i Comuni della provincia di Massa Carrara che hanno ricevuto un finanziamento per il restauro dei Monumenti ai Caduti della Prima Guerra Mondiale. L’iniziativa è della Regione Toscana che nei mesi scorsi aveva pubblicato un bando apposito finanziato con…

Nelle trincee della Grande Guerra

A cento anni dalla fine del primo conflitto mondiale, ecco due itinerari alpini nel Trentino orientale: Monte Cauriol e Cima Cenon Posta proprio sulla linea di confine tra Impero Austro-ungarico e Regno d’Italia, la zona della Valsugana fu trasformata in un ampio campo di battaglia all’inizio della Grande Guerra. Molti furono gli scontri alle quote più…