Il Vangelo della Settimana

Saziaci, Signore Gesù, con il tuo amore: gioiremo per sempre

Domenica 14 ottobre, XXVIII del Tempo Ordinario (Sap 7,7-11;  Eb 4,12-13;  Mc 10,17-30 Un giovane, entusiasmato da quello che ha sentito di Gesù, lo raggiunge, gli si inginocchia davanti e gli pone una domanda fondamentale: “Maestro buono, che cosa devo fare per avere in eredità la vita eterna?”. Il Figlio replica con una contro-domanda: “Perché…

Ci benedica il Signore Gesù tutti i giorni della nostra vita

Domenica 7 ottobre, XXVII del Tempo Ordinario (Gen 2,18-24;  Eb 2,9-11;  Mc 10,2-16) I farisei cercano di cogliere in errore Gesù, e lo interrogano sulla possibilità del divorzio secondo la Legge. La risposta è un annuncio chiaro, esigente, preceduto da una spiegazione: “Che cosa vi ha ordinato Mosè?”. Dissero: “Mosè ha permesso di scrivere un…

I precetti del Signore fanno gioire il cuore

Domenica 30 settembre, XXVI del Tempo Ordinario (Num 11,25-29;  Giac 5,1-6;  Mc 9,38-43.45.47-48) Sulla via per Cafarnao, Gesù ha spiegato che chi vuole essere il più grande deve farsi più piccolo di tutti gli altri e chi accoglie Gesù accoglie anche il Padre. Giovanni allora gli racconta un episodio che ha visto: “Maestro, abbiamo visto…

Il Signore Gesù sostiene la mia vita

Domenica 23 settembre, XXV del Tempo Ordinario (Sap 2,12.17-20;  Giac 3,16-4,3;  Mc 9,30-37) Gesù cerca di raggiungere Gerusalemme, discendendo dalle pendici dell’Hermon, e passando per Cafarnao in Galilea. Camminando, continua a spiegare: “Il Figlio dell’uomo viene consegnato nelle mani degli uomini e lo uccideranno; ma, una volta ucciso, dopo tre giorni risorgerà”. Essere consegnato indica…

Camminerò alla presenza del Signore nella terra dei viventi

Domenica 16 settembre, XXIV del Tempo Ordinario (Is 50,5-9;  Giac 2,14-18;  Mc 8,27-35) Gesù parte da Betsaida e si incammina verso nord con i suoi discepoli. È diretto ad una città pagana, che anticamente si chiamava Panion, in onore del dio Pan. Il tetrarca Filippo l’aveva ingrandita, e abbellita, rinominandola, con un po’ di piaggeria,…

Chi teme il Signore abiterà nella sua tenda. Gesù, i farisei, gli scribi

Domenica 2 settembre, XXII del Tempo Ordinario (Dt 4,1-2.6-8;  Giac 1,17-18.21-22.27; Mc 7,1-8.14-15.21-23) Dopo la moltiplicazione dei pani, Gesù cammina sulle acque e compie miracoli a Genezaret; è piuttosto famoso, e molto seguito: scribi e farisei, venuti da Gerusalemme, lo interrogano pubblicamente. Sembra quasi un’ispezione. Forse erano stati chiamati proprio dai pii ebrei della zona.…

Il Signore è il mio pastore: non manco di nulla. Gesù e gli apostoli

Domenica 22 luglio, XVI del Tempo Ordinario (Ger 23,1-6; Ef 2,13-18;  Mc 6,30-34) Gli apostoli tornano dalla missione: erano partiti provvisti della sola assistenza della Provvidenza di Dio, privi di mezzi e di sostentamento. Ora vogliono riferire al Maestro ciò che hanno fatto ed insegnato, successi e delusioni. Ma trovano Gesù circondato da una grande…