Provincia

Istituzioni concordi:  lavorare assieme per il contratto di fiume

Ma al webinar del Parco di Montemarcello-Magra-Vara in cui si è discusso della gestione futura del Magra la Lunigiana era quasi del tutto assente Sulla gestione futura del Magra – ne abbiamo scritto la scorsa settimana a margine del problema dei rifiuti spiaggiati alla foce – il dibattito è entrato nel vivo. A dare impulso…

Stagione balneare alle porte: le spiagge alla foce del Magra alle prese con lo smaltimento del legname

Il Parco del Magra lancia l’idea di un “contratto di fiume” per condividere responsabilità e opportunità nella gestione del fiume La stagione balneare è alle porte e alla foce del Magra, tra Fiumaretta e Marinella, gli operatori turistici stanno per cominciare ad allestire le strutture per accogliere i bagnanti. Ma più che le precauzioni anticovid,…

In Lunigiana una riapertura che suona come una falsa partenza

Tempi e norme restrittive inducono i ristoratori a vedere il bicchiere mezzo vuoto “Ma quale riapertura? Tra maltempo e norme troppo stringenti e poco chiare, stiamo faticando più che mai”. Non traspare certo ottimismo dalle dichiarazioni dei ristoratori lunigianesi che abbiamo contattato per provare a sentire dalla loro viva voce come stanno andando questi primi…

Superare le RSA: serve un nuovo modello di cura e assistenza degli anziani

È tempo di ripensare le politiche socio-assistenziali in una Lunigiana sempre più vecchia. A colloquio con il medico geriatra Severino Filippi Ne abbiamo già parlato nelle scorse settimane: l’invecchiamento della popolazione in Lunigiana sta assumendo proporzioni preoccupanti. In Lunigiana gli over 65 nel 2019 erano 16.256, il 30,7% dei circa 52 mila abitanti censiti; dei…

Turismo: in Toscana segnali di ripresa

Tante prenotazioni in vista dell’estate, soprattutto nelle zone di mare La pandemia Covid 19, tuttora in atto, ha blindato, per la seconda volta, la Pasqua impedendo le agognate vacanze, quelle che, per prime, davano stura al turismo. Abbiamo sperato, insieme agli operatori turistici, ai ristoratori, albergatori ed affini, in una ripartenza che purtroppo è rimasta…

La Lunigiana cerca il rilancio puntando sul suo ambiente e sui visitatori italiani

Le incertezze legate al Covid-19 preannunciano una stagione turistica non semplice, ma il territorio ha l’opportunità di intercettare la voglia di viaggiare in mete “verdi” e non affollate Una stagione turistica che parlerà molto italiano e che vuole fare leva sulle attività all’aria aperta: la seconda estate ai tempi del Covid sembra avere queste caratteristiche,…

Corso gratuito per diventare tecnico di gestione ambientale

Nell’ambito della Strategia d’Area Interna Garfagnana – Lunigiana – Media Valle del Serchio – Appennino Pistoiese, prenderà avvio in Lunigiana a maggio un Corso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) finanziato dalla Regione Toscana con le risorse del Por-Fse. II corso prevede la formazione della figura di “Tecnico delle attività di analisi e monitoraggio…

Niente vaccini ai non prioritari negli ospedali di Pontremoli e Fivizzano

Una scelta discutibile: ad Aulla l’unico centro per le vaccinazioni di massa della Lunigiana Ottenere la vaccinazione contro il Covid-19 nei presidi ospedalieri di Pontremoli e Fivizzano? Per chi non rientra nella categoria dei cittadini ad elevata fragilità non è possibile. Ad una campagna vaccinale, quella toscana, contraddistinta da lentezze, inefficienze e scelte politiche che…