Ad Aulla e a Carrara corsi per operatori dei Centri Ascolto Vicariali Caritas

I lavori in corso nell’edificio che ospiterà il Centro Caritas intervicaricale di Aulla

In questi lunghi e difficili mesi la Caritas non ha interrotto le proprie attività di servizio nei vari livelli (parrocchiale, vicariale e diocesano), anzi ha implementato gli sforzi e la vicinanza nei confronti dei più poveri e avuto attenzione verso i più fragili di fronte alle ricadute economiche del momento. Ora riprendono anche i Corsi di Formazione in presenza per i volontari. 
Sono infatti in progetto corsi per gli operatori delle parrocchie nei mesi di gennaio e febbraio 2022 (a Pontremoli, Aulla, Carrara e Massa) mentre sono già stati dettagliati i corsi per gli operatori dei Centri di Ascolto Vicariali. Caritas diocesana ha dato la precedenza a questi ultimi anche perchè le equipe di volontari hanno bisogno di essere rinvigorite con l’inserimento di nuovi membri in parte già disponibili ad entrare nel percorso formativo e in parte da arruolare.
La prossima apertura delle nuove sedi dei Centri Vicariali della Carità ad Aulla (San Caprasio) e a Carrara (San Ceccardo) richiedono di potenziare i rispettivi Centri di Ascolto che ne diventeranno il fulcro operativo. Il programma dei corsi prevede due sedi: una ad Aulla (S. Caprasio) per la Lunigiana e una a Carrara (Centro Giovanile) per la Costa. 
Gli incontri per i nuovi operatori (dalle 20,45 alle 23,45) in tre giorni consecutivi: 8, 9 e 10 novembre ad Aulla e 15, 16 e 17 novembre a Carrara; questi incontri sono a partecipazione libera e verteranno sui temi: La Caritas; Centralità dell’Ascolto; I servizi di Caritas e le opportunità pubbliche di aiuto. 
Per gli operatori in formazione (che hanno seguito la prima serie) e per i veterani sono poi proposte altre due sere: 26 novembre e 3 dicembre ad Aulla e 23 novembre e 1° dicembre a Carrara. Temi: Verifica delle modalità di ascolto; Il gruppo del Centro di Ascolto come strumento di supervisione. Caritas diocesana chiede ai parroci e a tutti gli operatori pastorali di diffondere la proposta a tutte quelle persone che potrebbero essere interessate ad entrare a far parte delle equipe di volontari dei Centri di Ascolto per offrire il servizio della vicinanza, dell’ascolto attento e competente e dell’aiuto disinteressato a chi è nel bisogno. 
Per informazioni rivolgersi alla Segreteria Diocesana di Caritas tel. 0585.8990217 caritasmassa@yahoo.it .

Share This Post