Tags: crisi

La crisi non conosce distinzioni di nazionalità

Centro Astalli. Con la pandemia sono molti anche gli italiani che chiedono cibo e aiuti Tutti nella stessa barca della crisi. Come gli italiani anche molti rifugiati, impiegati soprattutto nella ristorazione o nel settore alberghiero, hanno perso il lavoro a causa della pandemia. Molti sono rimasti esclusi dall’accesso agli ammortizzatori sociali e sono tornati a…

Un nuovo record negativo di nascite

Solo la procreazione permette il perpetuarsi dell’umanità; sono le nascite il nostro oggi, il domani, la speranza, la pienezza della vita. Eppure i dati Istat, relativi all’andamento demografico del 2019, mostrano una situazione inquietante. I neonati del suddetto anno sono stati 420.084, quasi 20 mila in meno rispetto al 2018. Un triste superamento al ribasso…

Dall’angoscia alla speranza: il messaggio del presidente della Repubblica

Anche il nostro presidente della Repubblica, all’inizio del suo messaggio di fine anno, ha dovuto ammettere “la difficoltà di trovare le parole adatte per esprimere a ciascuno di voi un pensiero augurale”. E ne ha spiegato subito il motivo, intuibile: “Sono giorni, questi, in cui convivono angoscia e speranza”. I tanti problemi legati alla pandemia…

L’ anno che verrà

Ci scuserà Lucio Dalla se prendiamo a prestito il titolo di una delle sue canzoni più note per introdurre questo editoriale di fine-inizio anno. Minori problemi dovremmo avere con i registi dell’omonimo film francese, perso nelle paludi della pandemia. D’altra parte è più che naturale che, dopo un 2020 classificato tra i più tristi e…

Settembre: più che una  ripartenza una resa dei conti?

Sono tanti i nodi che dovrebbero essere sciolti nei 30 giorni di durata di questo mese Quello di quest’anno non sarà, così come tante altre cose in questo 2020, un settembre normale. Non lo sarà in generale, a causa della preoccupazione con la quale sono attesi i dati sull’eventuale seconda ondata della pandemia e sull’andamento…

Buone vacanze…  nonostante tutto!

Prima settimana di agosto, ultimo numero prima della pausa estiva, pensiamo meritata, che ci terrà lontani per tre settimane: una scadenza naturale, di solito caratterizzata dalla gioia per i giorni di vacanze che in questo mese attendono un po’ tutti. Ma quest’anno… una precisazione che sta diventando una consuetudine abbastanza deprimente, tenuto conto di quanto…

Tra caduta del Pil e crisi non c’è più tempo da perdere

Continua, in questi giorni caratterizzati dalla voglia (spinta dalla necessità) di ripresa, l’altalena delle notizie su di una situazione per la descrizione della quale si è dato fondo al pozzo delle definizioni di segno negativo. In questa altalena i momenti di fiducia sono rappresentati dall’andamento positivo, almeno in Italia e in Europa in generale, della…

Un’ economia solidale per uscire dalla crisi

Continuano gli incontri organizzati dal Gruppo Adulti di AC ispirati alla dottrina sociale della Chiesa Si è svolto martedì 26 maggio, sulla piattaforma ZOOM, il secondo degli incontri del ciclo “Per una ecologia integrale, quale economia? In cammino con Francesco per formarsi, prepararsi ed agire”, organizzato dal Gruppo Adulti Azione Cattolica “Vittorio Bachelet” della nostra…

La leale collaborazione resta un sogno

Chi si chiedeva quanto sarebbe durata la luna di miele che, scelta o subita, aveva caratterizzato le prime settimane di pandemia ha già avuto la sua risposta: da diversi giorni, infatti, il panorama politico è tornato a farsi sempre più vicino alla normalità, che per il nostro Paese è spesso sinonimo di “tutti contro tutti”,…

Se sulla fiducia prevale la paura

La fiducia è stata il motore del sistema economico capitalistico degli ultimi due secoli e mezzo: fiducia nel fatto che la somma di tanti interessi individuali, in un sistema di concorrenza, generassero il più alto beneficio collettivo; fiducia nel fatto che il mercato producesse la migliore distribuzione della ricchezza, sulla base del merito di ciascuno;…