Tags: Modena

Antonio Zanni, un uomo mai tentennante nella sua fede in Cristo

Nel trigesimo dalla scomparsa, la commossa testimonianza di un confratello Ho letto con commozione la pagina che in aprile il Corriere Apuano ha dedicato alla memoria di Antonio Zanni. Tutto il bene che è stato scritto di lui lo condivido pienamente. Sono molto contento che sia emersa nei vari contributi la bellezza della sua persona.…

La scomparsa di Antonio Zanni ci addolora profondamente

Ci ha lasciati lunedì 12 aprile a 79 anni. Ora riposa a Corlo di Formigine. Tanti ricordi commossi Nella serata di lunedì 12 aprile ci ha lasciati improvvisamente Antonio Zanni, per decenni redattore del Corriere Apuano, tra le “penne” più argute che il nostro settimanale abbia avuto. Proprio quando ormai sembrava prossimo il ritorno a casa,…

Con Napoleone viene annullato il sistema feudale, con fatica penetrano nuove idee

Bicentenario della morte. Le riforme in Lunigiana tra il 1796 e il 1815 Il 5 maggio saranno due secoli dalla morte di Napoleone, per un ventennio dominatore dell’Europa. Le sue imprese sconvolsero anche la vita della Lunigiana. Con l’aiuto di un saggio dello storico Giorgio Pellegrinetti La Lunigiana ex-feudale nel triennio1796-1799 (Pontremoli, Artigianelli, 1982) ricostruiamo…

San Geminiano, il santo protettore di Modena, Pontremoli e San Gimignano

31 gennaio. In tempi diversi le tre città sono tutte legate al santo nei confronti del quale continua una devozione che ha origini antiche “Ad imitazione di Narsete mossi i pontremolesi a singolare devozione verso S. Geminiano, lo presero anch’essi per loro singolare protettore et a di lui onore inalzarono in Pontremoli un sontuoso tempio…

Giovanni Antonio Cybei da Carrara scultore alle corti di mezza Europa

Una conferenza di Andrea Fusani ne ha ricordato la figura Nel tardo pomeriggio di giovedì 3 dicembre, in streaming, il ricercatore di Carrara Andrea Fusani (Borsista Dottorale del dipartimento di Eccellenza di Civiltà e Forme del Sapere dell’Università di Pisa) ha illustrato un progetto monografico dedicato allo scultore Giovanni Antonio Cybei (Carrara 1706-1784), grande artista…

Paesi di Lunigiana: Varano

Borgo fortificato, sentinella nella valle del Taverone, con un castello perduto ma la memoria di essere stato l’avamposto estense in Lunigiana Per secoli, dal XV al XIX, con una breve interruzione nel periodo napoleonico, in Lunigiana c’è un angolo di territorio estense; i signori di Ferrara, infatti, allargarono i propri domini da questa parte dell’Appennino,…

“Proclamiamo alti e forti i valori cristiani con il nostro stile di vita”

L’omelia di mons. Alberto Silvani al pontificale in onore di S. Geminiano, patrono di Pontremoli Mons. Alberto Silvani, vescovo di Volterra, ha presieduto il pontificale in onore di S. Geminiano, patrono di Pontremoli, rispondendo al gradito invito del vescovo diocesano, mons. Giovanni Santucci. Un rientro nella diocesi di origine – ricordiamo, anche se noto ai…

Silvestro Landini da Malgrate, un missionario del ‘500 che ha tanto da dire al nostro tempo

Il convegno a Gragnana sul sacerdote gesuita La figura di padre Silvestro Landini, sacerdote gesuita vissuto nella prima metà del ‘500, è stata al centro, sabato 15 giugno, di un’interessante giornata di studio organizzata dalla parrocchia di Malgrate nella chiesa di San Lorenzo a Gragnana. Alla base dell’iniziativa l’intenzione di riportare alla luce la figura…

Insegnanti di Religione a Modena per la “giornata della cultura”

La visita, organizzata dall’Ufficio IRC della Diocesi, ha compreso anche l’abbazia di Nonantola Nell’ambito del percorso annuale di formazione, un gruppo di insegnanti di religione della diocesi, accompagnati dall’incaricato dell’Ufficio IRC, Pastorale scolastica e Scuole cattoliche Walter Fiani – don Mario Tucci, per impegni pastorali precedentemente assunti, ha dovuto rinunciare -, ha vissuto, domenica scorsa,…

Quanta devozione per Geminiano, non solo a Pontremoli e Modena

Patrono o titolare anche nei paesi di Antona, Alebbio, Torrano, Careola e Irola.  Vissuto tra il 312 e il 397, il santo modenese si impegnò molto a combattere l’eresia ariana Pontremoli, a imitazione di Modena, scelse come suo patrono San Geminiano (312 – 397). Secondo le memorie storiche della città di Pontremoli di Bernardino Campi…