Tags: governo

La scelta di Renzi, tempi e modi incomprensibili

Nel giorno in cui i sottosegretari hanno giurano sulla costituzione, dando il via, di fatto, alla piena operatività della nuova ed inedita collaborazione “giallorossa”, è scoppiata l’attesa “bomba” di Renzi, che ha annunciato la formazione di un nuovo partito sottraendo deputati e senatori al Pd e formando un nuovo gruppo parlamentare alla Camera – dove…

Al governo o alle urne!

Durerà questo governo? E quanto durerà? Sono le domande che tutti si pongono in questi giorni. Ma, mentre scriviamo, la domanda più giusta sarebbe: “Il governo Conte-bis avrà l’approvazione del Senato?”. Perché, al di là di ogni altra considerazione, i numeri dell’alleanza giallo-rossa nella “Camera alta” sono veramente risicati e tanti sono i motivi per…

Governo tra liti e voti di fiducia

Gli alleati di governo non sono d’accordo su nulla, ma non c’è da preoccuparsi (si fa per dire): il governo non cadrà. Almeno fino a quando Salvini, dopo essere riuscito a raccogliere il massimo di utile possibile sul piano del consenso e sul piano elettorale, non deciderà che sarà giunto il momento di staccare la…

Tra ultimatum e tentativi di pace

Le acque agitate nelle quali si sta muovendo il governo, soprattutto dopo la decisione del presidente del Consiglio Conte di rapportarsi direttamente alla pubblica opinione e non al più canonico dibattito parlamentare per dettare un quasi – ultimatum (di definitivo, ormai lo abbiamo imparato, non c’è niente con questo governo) ai due presidenti ombra Salvini…

Famiglia: altra occasione persa…

Stavolta sembrava davvero possibile che le forze politiche riuscissero finalmente a convergere sulle politiche per la famiglia e il sostegno alla natalità. Le mozioni presentate alla Camera dai partiti di maggioranza e opposizione contenevano molti elementi comuni. Sull’idea di un assegno universale che razionalizzasse e unificasse gli interventi finora dispersi in tante misure si erano…

Economia in frenata, conti pubblici in affanno

In queste settimane diversi indicatori segnalano come l’ economia mondiale sia avviata verso una nuova fase di affanno. La Commissione Europea prevede una crescita del Pil comunitario di 0,2% inferiore a quanto stimato in precedenza: 2,3% invece di 2,5% nel 2018, 2,1% invece di 2,2% nel 2019. Per l’Italia le stime di crescita, anch’esse ridotte…

Un Paese bloccato in attesa delle elezioni Europee

“Difetta il coraggio necessario ma soprattutto mancano un Progetto e un’idea condivisa di Paese”. Così fotografa la situazione un passaggio del Rapporto Italia 2018 di Eurispes, l’ente che dal 1982, ogni anno, cerca di leggere il futuro dell’Italia. Il risultato di questo difetto è quello di ritrovarsi con un Paese che appare, ed è realmente,…

Finanziaria: una modalità di approvazione in linea con la legge

Quello che si è presentato ai cittadini italiani come “il governo del cambiamento”, ha concluso questo anno denso di novità per il Paese in un modo che nemmeno “il governo di conservazione” più legato agli schemi tradizionali della politica avrebbe potuto eguagliare; lasciamo perdere – non basterebbe l’intera pagina per approfondire l’argomento – il senso…