Tags: Giacomo Bugliani

A don Roberto Turini il premio “Giovanni Nuvoletti”

Aulla. Insignito dall’Accademia Italiana della Cucina per la valorizzazione della cultura gastronomica del territorio con la nascita della “Sagra della Focaccetta a lume di candela”  Il prestigioso premio “Giovanni Nuvoletti” che l’Accademia Italiana della Cucina riserva a chi abbia contribuito in modo significativo alla conoscenza e valorizzazione della buona tavola tradizionale del proprio territorio è stato…

Presidenza Giani: non proprio una partenza brillante

Primo Consiglio Regionale dopo un mese, ma tra veti e strappi la Giunta non decolla Non è bastato un mese ad Eugenio Giani per formare la nuova giunta regionale. Eletto presidente della Toscana nella tornata del 20 e 21 settembre, lunedì scorso 19 ottobre si è infatti presentato davanti ai quaranta membri del Consiglio Regionale…

Il Comune di Comano guarda al futuro puntando sui giovani

Al via un percorso per scoprire il territorio e nuove forme di occupazione per i giovani Il Comune di Comano ha organizzato recentemente una conferenza, svoltasi nel Municipio, relativa al tema di primaria importanza “Passato, Presente, Futuro” con l’obiettivo fondamentale di proporre ai giovani una più approfondita, conoscenza del proprio territorio onde far decollare nuove…

Dalle regionali un allarme per le giunte di Aulla e Carrara

Mentre a Fivizzano arrivano i primi riposizionamenti dopo il successo di Italia  Viva Lasciando ad una successiva analisi la situazione di Pontremoli, chiamata al voto comunale la prossima primavera, e di Villafranca – delle cui elezioni comunali parliamo qui – le prime conseguenze del dopo voto nel territorio apuano si sono registrate a Fivizzano, dove…

Premiati i vincitori del 61° Festival della Letteratura “Sandomenichino”

Nell’insolita sede del litorale dello stabilimento balneare “Sara” a Marina di Massa  Causa Covid-19 e maltempo, la manifestazione conclusiva del premio letterario “Sandomenichino” si è svolta non alla fine di agosto, come avveniva negli anni passati, ma il 12 settembre, sul litorale dello stabilimento balneare “Sara” di Marina di Massa. In apertura, il presidente Giacomo…

Quando il Granduca Pietro Leopoldo soggiornò a Zeri

Inaugurata a Coloretta una lapide che ricorda la visita del luglio 1786 Era il 18 luglio 1786 quando Pietro Leopoldo d’Asburgo Lorena soggiornò a Zeri assieme alla moglie Maria Luisa di Borbone: il granduca di Toscana era impegnato in un capillare viaggio per conoscere di persona i propri territori, lo stato dell’economia e la condizione…

Le prime candidature quando mancano 100 giorni alle regionali

Susanna Ceccardi (Lega, Forza Italia, FdI) nel tour elettorale di sfida a Eugenio Giani (PD-Italia Viva) è arrivata anche ad Albiano Mancano cento giorni alle elezioni amministrative che, il 20 settembre, vedranno anche gli elettori della Toscana chiamati alle urne: si voterà infatti per l’elezione del presidente della Regione e per il rinnovo del Consiglio…

Bassa Val di Magra: la prima pioggia abbondante manda in tilt la viabilità

La chiusura temporanea della provinciale della Ripa ha isolato Albiano e Ceparana orfane del ponte: che accadrà in autunno? Una prova generale, fuori stagione, di quello che potrebbe accadere in autunno: è quello che hanno vissuto Albiano Magra e tutta la viabilità della bassa Val di Magra lo scorso 4 giugno. Se quello che si…

Beffa ‘Pontremolese’: per il raddoppio pochi soldi e con il contagocce

Il Decreto “Rilancio” stanzia 92 milioni in 10 anni a fronte di 2,3 miliardi necessari per terminare l’opera. L’ingiustificata esultanza della politica locale. Servivano ulteriori indizi a provare lo scarso interesse per il raddoppio della ferrovia Pontremolese, un’opera pubblica che fa fatica ad affermarsi nell’agenda della politica nazionale, a quasi 40 anni dalla legge del…

La Fase 2 separa cittadini e commerci della Val di Magra

I vincoli di spostamento nella regione mettono in difficoltà le attività economiche. Ma la politica locale preferisce dividersi sul ponte della Bettola La Fase 2 dell’emergenza è arrivata e ha portato un’amara sorpresa alla Val di Magra: il limite agli spostamenti (se non per motivi di necessità o di lavoro) all’interno della regione. Un vincolo…