Tags: Divina Commedia

Settecento anni  fa moriva  Dante Alighieri

Il Sommo Poeta si spegneva a Ravenna la mattina del 14 settembre 1321 per la forte febbre malarica Nelle prime ore del 14 settembre 1321 una forte febbre malarica stroncava a 56 anni la vita di Dante Alighieri, da 19 anni esule dall’amata Firenze, che gli aveva dato cultura, poesia, amicizia, amore, famiglia e impegno…

Dante e la Bibbia

Il Sommo Poeta è uomo che ascolta e riflette sulla Scrittura, come studioso ma soprattutto come credente. L’esperienza dantesca diventa il valore morale per tutti Oltre ai riferimenti alla cultura classica, Dante elaborò, attraverso un confronto con le Scritture, un sistema poetico di metafore, simboli e temi teologici, politici e narrativi, che sono il tessuto…

Con Dante in esilio: per non soccombere bisogna confrontarsi con il male

Nel libro di Nicola Bultrini un messaggio di salvezza e di rigenerazione attraverso l’arte e la cultura L’esilio come “punto focale della conoscenza del mondo e del destino dell’uomo”; per il grande poeta russo J. Brodskij, costretto a espatriare nel 1972, come in epoca medievale accadde a Dante, l’esilio non è stato solo “una condanna…

Ravenna non scorda “l’ora che volge il disio…”

700° anniversario della morte del Sommo Poeta. Nei pressi della tomba di Dante, terminata nel 1782, ogni sera la lettura di un Canto e i rintocchi della campana dell’amicizia con Firenze Parlando di Dante Alighieri, a 700 anni dalla morte, vogliamo, questa volta, partire da Ravenna. Una città ricca di storia, di arte e di cultura…

Giornata di studi dell’ UCIIM: “… e quindi uscimmo a riveder le stelle”

Si è svolta a Firenze nel VII centenario della morte di Dante Alighieri Con la giornata di studi “…e quindi uscimmo a riveder le stelle…”  che si è svolta l’8 Maggio in modalità mista  l’ UCIIM  della  Toscana con l’ UCIIM nazionale hanno  offerto un ulteriore incontro di riflessione su Dante Alighieri e l’attualità della…

Dante, testimone e profeta di speranza

La Lettera Apostolica di Papa Francesco per il 7° centenario della morte del “nostro” poeta, come lo chiamava S. Paolo VI Traducendo il passo della Sapienza: “Essa è un riflesso della luce eterna” (7,26), S. Girolamo scrive: “candor lucis aeternae” cioè “splendore della Luce eterna”; il passo è ripreso da Dante e Papa Francesco lo…

Nel Paradiso di Dante la gioia di operare  nel bene e nell’amore

Oh abbondante grazia ond’io presunsi ficcar lo viso per la luce eterna L’Accademia della Crusca ha coniato per il 25 marzo il vocabolo Dantedì (analogia con i giorni della settimana costruiti su Giove, Marte o Venere); è una giornata per onorare l’altissimo poeta in cui gli uomini tutti possono trovare se stessi; la Commedia di…

Dante Aligheri. La poesia è conforto e forza per uscire  da ogni selva oscura

Il 25 marzo è stato celebrato il primo Dantedì Da tempo si lavora a preparare il settimo centenario della morte di Dante avvenuta a Ravenna nella notte tra il 13 e 14 settembre 1321; aveva appena finito il Paradiso. La Giornata celebrativa di Dante il 25 marzo (data che gli studiosi individuano come inizio dell’immaginato…

Dante, la Divina Commedia e la Lunigiana: da Livio Galanti a José Blanco Jmenéz

Si è svolta ad Aulla, nel Museo di San Caprasio, la presentazione dell’opera del dantista cileno membro Benemerito della Società Dantesca Sabato scorso molti appassionati della Divina Commedia si sono ritrovati nel Museo di San Caprasio per condividere l’orgoglio di appartenere alla terra di Lunigiana che ha avuto da Dante, nell’incontro con Corrado Malaspina di…

InCanto Armonico: la musica della Commedia

InCanto Armonico è il Festival che proporrà concerti fino a luglio. Il primo, sabato 8 aprile, ha proposto un percorso musicale con interpretazione di repertori dell’età di Dante Il titolo InCanto Armonico del Festival, che si svolgerà da aprile a luglio, si è già rivelato pienamente congruo per la qualità incantevole della prima esibizione: sabato…