Libri

Mirna Poli: “quando siete felici fateci caso”

Ci sono libri che si fanno amare per la loro cura formale, ancor prima di conoscere il loro contenuto. È il caso di “Creature meravigliose Autobiografia” di Mirna Poli (BookSprint Edizioni, 2019) , una lunigianese laureata all’Università di Pisa in Lingue e Letterature straniere, migrata a Milano per lavoro e rientrata nel territorio del Comune…

Franca Tozzi torna in libreria con “Le vacche”

Franca Tozzi, mocronese doc, abitante a Canale di Scorcetoli, ha vissuto la professione docente, per decenni, prediligendo la pedagogia che pone sempre al centro la persona con la sua irripetibile dignità. Le esperienze scolastiche, dalla Scuola primaria alle Superiori, l’hanno portata, nel tempo, ad esplorare la psicologia umana e ad approfondire le dinamiche sociali trasferite,…

“Era mia madre”, il libro di Armando Pini

Ogni figlio ha sempre esigenza interiore di dire grazie alla propria madre per l’immensità dei doni ricevuti, difficile è invece fissarne in un racconto i gesti, la personalità, i sentimenti e serene valutazioni: lo ha fatto Armando Pini con “Era mia madre” in un libro lieve come una carezza e schietto nei giudizi. Il titolo…

I racconti lunigianesi di Maddalena Baldini, una degustatrice “astemia”

Grande partecipazione alla presentazione del libro di Maddalena Baldini che si è tenuta sabato scorso nella sala capitolare di san Caprasio, non solo per quel suo curioso, provocante e intrigante titolo “Storie di una degustatrice astemia”, ma anche per quel sottotitolo “il sapore agrodolce dei ricordi” che ha fatto scrivere al giornalista e scrittore Luca…

“La pieve sull’argine” di don Mazzolari: esame di coscienza e dramma interiore

A volte la lettura di un libro scomodo fa bene all’intelligenza delle cose e risveglia lo spirito critico dal torpore del pensiero unico: La pieve sull’argine di don Primo Mazzolari, il prete di Bozzolo, è un testo che non smette di interpellare il lettore. Scritta nel 1951, due anni dopo la pacelliana scomunica del comunismo, La…

Secondo Hillman l’invecchiamento svela il carattere, quel modo unico di essere e di fare di ogni persona

James Hillman (1926 – 2011) è filosofo e psicologo statunitense ed europeo per cultura che ha diffuso libri molto positivi sulla senilità: rovesciano significativamente il giudizio e la percezione oggi brutalmente  presente che un vecchio sia quasi inutile dato che non lavora più, è un costo sociale per pensione, cure, medicinali, ha perdite di efficienza. Hillman…

“Anche gli alberi bruciano” di Lorenza Ghinelli, crescere e conoscersi con la disobbedienza

Lorenza Ghinelli nasce a Cesena il 10 ottobre del 1981. A sette anni ha già una certezza: scrivere. Cresciuta a Rimini, nel 2003 consegue il master in “Tecniche della narrazione” presso la Scuola Holden di Torino, laureandosi, poi, in Scienze della formazione con una tesi sull’autobiografia nelle relazioni d’aiuto. Nella sua ricerca artistica ha esplorato…

Dalla discarica di Oaxaca al successo: la storia di Juan Diego Guerrero nel libro di Irving

Classe 1942 John Irving è giustamente considerato una delle voci più autorevoli ed importanti della letteratura americana, consegnato alla fama da opere come “Il mondo secondo Garp” o “Hotel New Hampshire”, “Sportwriter” o “Le regole della casa del sidro” (con cui nel 1999 vinse anche il premio Oscar per la miglior sceneggiatura non originale per…

Lasciare la propria casa per guerra, fame e ingiustizie

Presentata a Pontremoli l’ottava edizione dell’ Atlante delle guerre e dei conflitti del mondo “A tutti coloro che sono costretti a lasciare la propria casa per guerra, fame, ingiustizie. A tutti quelli che rischiano la vita per tentare di trovare un’altra vita”. Con queste parole si apre l’ottava edizione dell’Atlante delle guerre e dei conflitti…