Tags: Putin

Dopo 77 anni l’Europa è di nuovo  oppressa dalla guerra

La parata di Mosca non libera Putin dalla vergogna di una invasione ingiustificabile La parata del 9 maggio, con la quale la Russia celebra la vittoria del 1945 sul nazismo, si è conclusa, almeno in apparenza, con un nulla di fatto: Putin non ha dichiarato guerra all’Ucraina né, quindi, la mobilitazione generale, e non ha…

Le speranze di pace  travolte dai sogni di vittoria

Tranne qualche pallido tentativo di Erdogan, neppure molto convinto, di proporsi come interlocutore, in questo momento sono poche le possibilità che la diplomazia possa aprire un dialogo per porre fine ad una guerra ogni giorno più assurda e dare, così respiro alle speranze di pace. Sembra addirittura che tutti spingano verso una guerra di lunga…

Giustizia e verità al servizio della pace

Con buona pace di quanti continuano ad esprimere certezze sulla situazione venutasi a creare da quando Putin ha scatenato la guerra che sta andando avanti da più di un mese senza lasciar trapelare spiragli di una sua fine, appare ormai confermato che le attività di informazione e disinformazione applicate agli avvenimenti che stanno sconvolgendo l’Ucraina…

Ucraini uniti per difendere libertà e democrazia, valori che la Russia non riconosce

Cultura e democrazia sono un perfetto insieme. Il percorso storico dell’Occidente è stato di progressive conquiste di valori morali, politici, civili, di diritti naturali e sociali, che sono stati nutriti da profondità culturale di pensiero filosofico, scientifico, dallo splendore della creatività artistica. Non è stato un percorso facile, ma sacrifici e molti ostacoli e anche…

La guerra rende arduo  un giudizio equanime

Dura da poco meno di un mese ma ha già fatto disastri e originato tanti lutti che potrebbero bastare per anni. Stiamo parlando (come potrebbe essere altrimenti?) della guerra avviata da Putin con l’invasione dell’Ucraina. Non c’è, però, voluto tanto tempo perché si manifestassero opinioni molto discordanti, che hanno alimentato forti contrasti dialettici. Le prime…

Dialogo e non armi per superare la crisi ucraina

Cercando di spingere lo sguardo oltre i confini nazionali – segnati da una crisi della politica italiana certificata ormai oltre ogni dubbio dalla fumata nera delle prime votazioni per la scelta del nuovo inquilino del Colle – l’argomento che suscita maggiore apprensione per gli sviluppi che potrebbe avere nelle prossime settimane è senza dubbio la…

Le nuove frontiere della sfida al virus

Siamo convinti che, se non tutti, almeno la stragrande maggioranza delle persone faccia il tifo per una soluzione positiva della vicenda innescata dalla pandemia causata dal virus Covid-19. Facciamo, quindi, uno sforzo per ammettere la buona fede alla base delle più disparate opinioni ascoltate da gennaio ad oggi. Però, l’idea che ci stiamo facendo in…

G20, un vertice depotenziato per le posizioni di Trump

Notizie poco confortanti da Buenos Aires “Lo scopo del G20, che è un organismo informale internazionale, è riaffermare l’impegno a far avanzare la cooperazione multilaterale e ad essere da stimolo politico alle altre istituzioni. Essendo mancata una presa di posizione netta soprattutto per il disimpegno statunitense, si rischia che venga meno la ragion d’essere di…

Ucraina e Russia: la retorica patriottica allontana due Paesi fratelli

Crea preoccupazione la crisi dopo l’incidente navale “Il problema grave, gravissimo, anzi vergognoso da entrambe le parti, è che Ucraina e Russia, due popoli, vicini, fratelli, si stiano allontanando sempre di più. Che le due dirigenze non riescano a trovare un modus vivendi soddisfacente per entrambe e che la comunità internazionale non si stia muovendo…

Una congiura del terrore sfida la convivenza pacifica

La triste conferma viene dall’attentato che ha colpito San Pietroburgo Un tempo la chiamavano “la mano nera” quella del terrorista che colpiva singoli regnanti o uomini di governo; oggi l’odio e la smania di violenza porta i criminali ad azionare tasti elettronici per uccidere, senza alcun rischio personale, il maggior numero possibile di persone ignare…