Tags: Papa Francesco

Salvini e quell’uso improprio della religione

C’era un po’ di enfasi nel comizio di Milano del ministro dell’Interno Salvini. A dire la verità, è difficile capire dove finisce il ministro e comincia il segretario di partito; così come è difficile immaginare come faccia a trovare il tempo per servire il popolo italiano, visto il suo impazzare in ogni piazza d’Italia e…

“La sinodalità è la cartella clinica della Chiesa italiana”

Papa Francesco all’Assemblea generale dei vescovi italiani: tra i temi affrontati l’ applicazione della riforma del processo matrimoniale canonico e il possibile sinodo della Chiesa italiana Sinodalità e collegialità; riforma del processo matrimoniale; rapporto tra vescovi e sacerdoti. Si è articolato intorno a questi tre temi il discorso a braccio rivolto all’Assemblea generale dei vescovi…

Il card. Krajewski, “È stato un gesto  di umanità”

La notizia; prima ha chiamato Prefettura e Comune, per far riattivare la corrente nello stabile occupato nel centro di Roma; poi sabato scorso, non ricevendo risposta, il card. Krajewski con le sue mani ha riallacciato i contatori per ridare l’energia elettrica agli appartamenti dove vivono poco più di 400 persone, tra cui un centinaio di minori,…

Papa Francesco, “Per amare qualcuno non c’è bisogno  di chiedergli il curriculum”

Il Papa in Bulgaria accolto con grande entusiasmo dalla locale comunità cattolica Grida di gioia, bambini e malati accarezzati, migranti consolati, migliaia di persone commosse e con le lacrime negli occhi, felici di aver incrociato in quei due giorni papa Francesco, messaggero della pace del Signore in Bulgaria dal 5 al 7 maggio. È un…

Papa Francesco: “La regola del Vangelo è la regola del servizio”

Ha celebrato la Messa in Coena Domini nella casa circondariale di Velletri Alle 16,30 del Giovedì santo, con dieci minuti di anticipo, Papa Francesco è arrivato nella casa circondariale di Velletri, per celebrare la Messa “in Coena Domini” con il rito della lavanda dei piedi. Accolto dalla direttrice della struttura penitenziaria, Maria Donata Iannantuono, dal…

I giovani aiutino la Chiesa “a non cadere  nella corruzione”

Nell’esortazione apostolica “Christus vivit” l’indicazione di una pastorale giovanile popolare. Papa Francesco ricorda che “La Chiesa di Cristo può sempre cadere nella tentazione di perdere l’entusiasmo” ma sono proprio i giovani che “possono aiutarla a rimanere giovane, a non fermarsi…” “Quando ho iniziato il mio ministero come Papa, il Signore ha allargato i miei orizzonti e…

Frère Alois: “non facciamo perdere ai giovani la fiducia nel futuro”

Roma. L’incontro del priore della comunità di Taizé, Frère Alois, con Papa Francesco. “Dare casa al futuro. Le parole coraggiose del Sinodo dei giovani” è il convegno nazionale che si terrà dal 29 aprile al 2 maggio in Sicilia. Un profondo legame unisce l’Italia alla comunità ecumenica di Taizé: sono numerosi, infatti, i nostri giovani che…

Il Papa in Marocco. Un esempio di umanità  per i migranti e i rifugiati

Lo storico viaggio apostolico a Rabat di Francesco che con re Mohammed  VI ha firmato un appello per Gerusalemme “come patrimonio comune”  Papa Francesco e Re Mohammed VI del Marocco che firmano, a sorpresa, un appello comune per Gerusalemme “come patrimonio comune dell’umanità” e, soprattutto, dei fedeli delle tre religioni monoteiste e subito dopo entrano…

Padre Bernardo Gianni da Prato agli esercizi spitituali con il Papa

Chi è l’abate di San Miniato al Monte Nelle scorse settimane l’abbazia di San Miniato al Monte e il suo abate sono stati al centro delle cronache nazionali per la decisione di Papa Francesco di scegliere padre Bernardo Gianni per guidare gli esercizi spirituali della Quaresima. Nato a Firenze nel 1968, ma cresciuto a Prato fin…

Loreto “capitale dei giovani” alla scuola di Maria

All’interno della Santa Casa, nel santuario mariano, Papa Francesco ha firmato l’esortazione apostolica “Christus vivit”. La preghiera davanti all’altare che celebra il Mistero dell’Annunciazione Dieci minuti in preghiera, da solo, in silenzio, come un pellegrino qualsiasi, seduto davanti alla Statua della Madonna e all’altare che celebra il Mistero dell’Annunciazione. È il primo atto della visita…