Tags: nave Diciotti

Il M5S nega il rinvio a giudizio di Salvini per salvare il governo

Poco più di 50mila iscritti si sono espressi in merito Alla fine Matteo Salvini, grazie alla benevolenza dei Cinquestelle, si salvò. Lunedì è stato “il giorno del giudizio”, dopo mesi di discussioni infinite sulla opportunità o meno che il ministro dell’Interno dovesse essere rinviato a giudizio per il caso della “Diciotti” che nell’estate del 2018…

Sea Watch, capaci di provare compassione

È ormai del tutto sprofondato nell’assurdo il braccio di ferro che il governo ha messo in atto sulla sorte dei migranti, si potrebbe dire, “prigionieri” della nave Sea Watch, da giorni all’ancora di fronte alle spiagge della Sicilia. Non è più solo una questione giuridica: quella, per intenderci, che ha portato la magistratura di Catania…

Nave Diciotti, generosità spontanea da tante diocesi per accogliere i migranti

Don Maffeis (Cei), “la nostra è una risposta di supplenza”. Saranno ospitati in tutta Italia “Dopo lo sbarco di sabato notte i 143 migranti della nave Diciotti sono ora a Messina per le procedure di identificazione. Quelli accolti dalla Chiesa italiana saranno spostati tra poche ore in un centro di accoglienza nella zona dei Castelli…

Non si calpestino i diritti umani

È bene chiarirlo da subito: non siamo tra i 60 milioni di italiani che sulla vicenda dei profughi eritrei della nave Diciotti stanno con Matteo Salvini. Forse davvero l’intera popolazione italiana sostiene le sue decisioni, come egli afferma (ne dubitiamo), e noi siamo quelli che in statistica si chiamano “residui”, ma poco importa: atteggiamenti, decisioni…