Tags: Luni

Torna l’appuntamento con la Veglia diocesana di preghiera in occasione della Pentecoste, in calendario per sabato 8 giugno, nella zona archeologica a Luni, dalle ore 20.30 e presieduta dal vescovo Giovanni. Giunta alla 9a edizione, è una tappa fondamentale nel cammino pastorale della Diocesi apuana: sacerdoti, parrocchie, associazioni e movimenti, fedeli tutti sono invitati a…

Da Brugnato e da Luni, due vescovi, due parti, una “quasi città”: il Quattrocento pontremolese

La permanenza del vescovo di Luni nella cittadina durò circa trent’anni. Il presule brugnatense si era invece trasferito stabilmente nel borgo fin dal 1294 trasformandolo de facto in diocesi. Legato in precedenza agli Enreghini, quando il vescovado giunse nelle mani degli Uggeri si avvicinò ai Villani. Un interessante contributo della dott.ssa Olga Ricci scaturito dalla…

La chiesa di San Terenzo Monti è Santuario diocesano

Nel territorio di Fivizzano. Vi si custodisce la preziosa reliquia di buona parte del corpo del Santo In occasione della festa patronale, la chiesa di San Terenzo Monti è stata proclamata Santuario diocesano. Nella chiesa infatti si custodisce la preziosa reliquia di buona parte del corpo del Santo, che secondo le cronache fu vescovo di…

La cattedrale matrice della diocesi di Luni

Interessanti contenuti culturali e ottima partecipazione alle Notti dell’Archeologia 2018 ad Aulla. La conferenza di Silvia Lusuardi (Università Cattolica) sul luogo della prima cristianizzazione nel territorio. Presente il vescovo diocesano mons. Giovanni Santucci Appena ascoltate le prime frasi nella conferenza ad Aulla il 7 luglio, si capiva la competenza scientifica acquisita da Silvia Lusuardi dell’Università Cattolica…

Il vescovo Giovanni alla veglia di Pentecoste: “In famiglia si  impara ad amare”

In Cattedrale a Massa. Le testimonianze di Marco e Bianca, Riccardo e Lucia Alla veglia di Pentecoste conosciamo Marco e Bianca sono marito e moglie da appena 11 mesi; Riccardo e Lucia lo sono invece da 43 anni. Due famiglie diverse, con storie diverse, con percorsi e punti di vita differenti, ma accomunate dalla scelta di…

Veglia Diocesana di Pentecoste: “una Chiesa che impara dalla famiglia”

Appuntamento per sabato 19 maggio. In preparazione una “tre giorni” di spiritualità a partire dal 14 maggio a Massa, Carrara e Aulla. Torna l’appuntamento con la Veglia diocesana di preghiera in occasione della Pentecoste, in programma quest’anno per sabato 19 maggio nella zona archeologica a Luni, dalle ore 20.30. La Veglia diocesana, giunta alla 8a…

Luni: “Tutti siamo missionari, tutti possiamo rendere  la nostra testimonianza”

La Veglia diocesana di Pentecoste La Veglia diocesana di Pentecoste, giunta alla settima edizione, anche quest’anno ha radunato nell’area archeologica di Luni (SP) centinaia di fedeli, riuniti in preghiera per invocare lo Spirito Santo a cinquanta giorni dalla Pasqua. Sabato 3 giugno sul far della sera da tutta la nostra diocesi ci si è radunati…

Veglia a Luni: un invito rivolto in particolare ai ragazzi e ai giovani

Appuntamento sabato 3 giugno, vigilia di Pentecoste “Ci riuniamo a Luni, nel luogo che testimonia la nostra appartenenza”. Così il vescovo Giovanni si è rivolto ai parroci, in prossimità della veglia diocesana in occasione della Pentecoste. La celebrazione, giunta alla 7a edizione, rappresenta infatti una tappa significativa del cammino pastorale della Diocesi apuana. Il luogo…

Si avvicina a grandi passi l’appuntamento con la Veglia diocesana di Pentecoste, in programma sabato 3 giugno alle 20,30, nella zona archeologica di Luni. Questo incontro ecclesiale, giunto alla 7a edizione, rappresenta una tappa fondamentale nel cammino pastorale della Diocesi apuana. Il luogo scelto per la celebrazione, nei pressi dell’Antica Basilica di Luni, rappresenta infatti…

San Terenzo Monti: là dove riposa il vescovo di Luni

Una chiesa poco nota che conserva storia e memorie dei primi secoli della cristianità nel perimetro dell’antica diocesi, tra Lunigiana e Garfagnana Chi sente nominare San Terenzo Monti non può, di primo impulso, che ricordare il barbaro eccidio compiuto delle truppe tedesche il 18 agosto 1944. Tuttavia, se supera questa prima drammatica percezione, per altro…