Tags: Irola

Non c’è epoca storica che non abbia bisogno dell’aiuto divino: le rogazioni

Avvenivano nelle campagne tra aprile e maggio Le rogazioni (dal latino rogare ossia chiedere) hanno origini molto antiche. Pare risalgano addirittura agli “ambarvali”, una serie di riti che si tenevano nell’antica Roma alla fine di maggio per propiziare la fertilità dei campi, celebrati in onore di Cerere. Esistevano due tipi di quelle feste, quelle pubbliche e…

Le chiese della Vicaria di Filattiera negli anni di mons. Lomellini

Nella Pieve di Sorano presentato il volume di Paolo Lapi sulle chiese di un ampio territorio già dei Malaspina tra la valle del Caprio e quella del Bagnone Domenica 28 luglio, nella splendida cornice della Pieve di Sorano, è stato presentato il volume “Le chiese della Vicaria di Filattiera negli anni dell’episcopato di mons. Giulio Cesare…

Quanta devozione per Geminiano, non solo a Pontremoli e Modena

Patrono o titolare anche nei paesi di Antona, Alebbio, Torrano, Careola e Irola.  Vissuto tra il 312 e il 397, il santo modenese si impegnò molto a combattere l’eresia ariana Pontremoli, a imitazione di Modena, scelse come suo patrono San Geminiano (312 – 397). Secondo le memorie storiche della città di Pontremoli di Bernardino Campi…