Tags: Giuseppe Conte

Tra ultimatum e tentativi di pace

Le acque agitate nelle quali si sta muovendo il governo, soprattutto dopo la decisione del presidente del Consiglio Conte di rapportarsi direttamente alla pubblica opinione e non al più canonico dibattito parlamentare per dettare un quasi – ultimatum (di definitivo, ormai lo abbiamo imparato, non c’è niente con questo governo) ai due presidenti ombra Salvini…

Italia debole se va  da sola con la Cina sulla Nuova Via della Seta

Polemiche sul governo per quella che appare una fuga in avanti. Al centro dell’attenzione la possibile firma della “Nuova Via della Seta” che regolerà i nuovi rapporti commerciali tra il colosso asiatico e il nostro Paese, pronto a sottoscriverla per primo. I rischi di una scelta isolata dall’Europa Guerra dei dazi, guerre commerciali, battaglie di servizi…

Il M5S nega il rinvio a giudizio di Salvini per salvare il governo

Poco più di 50mila iscritti si sono espressi in merito Alla fine Matteo Salvini, grazie alla benevolenza dei Cinquestelle, si salvò. Lunedì è stato “il giorno del giudizio”, dopo mesi di discussioni infinite sulla opportunità o meno che il ministro dell’Interno dovesse essere rinviato a giudizio per il caso della “Diciotti” che nell’estate del 2018…

Finanziaria: una modalità di approvazione in linea con la legge

Quello che si è presentato ai cittadini italiani come “il governo del cambiamento”, ha concluso questo anno denso di novità per il Paese in un modo che nemmeno “il governo di conservazione” più legato agli schemi tradizionali della politica avrebbe potuto eguagliare; lasciamo perdere – non basterebbe l’intera pagina per approfondire l’argomento – il senso…

Governo e Commissione Ue: un compromesso  che converrebbe a tutti

Per la prima volta nella storia dell’euro, la Commissione Ue ha bocciato una legge di bilancio, quella dell’Italia, chiedendo di rivederne saldi e contenuti. Un inedito scontro frontale tra le due parti, dall’esito e dalle conseguenze di medio periodo pericolosi. L’oggetto del contendere non è solo contabile, ma anche politico. Da un lato, la Commissione…

Verso una Legge di Bilancio nella quale mancano le prospettive di crescita economica

Definite dal governo italiano le linee guida della nota di aggiornamento al Def. Si delinea una manovra con tanta spesa pubblica ma senza investimenti Autunno, tempo di Legge di Bilancio e un vertice di maggioranza ha sancito le linee guida della nota di aggiornamento al Documento di economia finanza (Def), cioè l’atto che contiene “i numeri”…

Troppa confusione tra immigrazione e sicurezza

Scelte discutibili nel decreto-legge Salvini approvato dal Governo. Abrogazione del permesso di soggiorno per motivi umanitari e Sprar solo per i minori non accompagnati e pochi altri Il Consiglio dei ministri ha approvato, all’unanimità, il cosiddetto “decreto Salvini”, un testo che unisce due provvedimenti, in origine dati come separati, in materia di immigrazione e di sicurezza.…

Il “governo del cambiamento” ora alla prova dei fatti

È giunta a conclusione la lunga crisi politica iniziata dopo le elezioni del 4 marzo A tre mesi dalle elezioni del 4 marzo, si è insediato il governo della XVIII Legislatura. Il partito di maggioranza relativa, rivendicando la prerogativa di formare l’esecutivo, ha promesso un “governo del cambiamento”, slogan azzeccato fin dall’innovativo iter per giungere…