Tags: caldo

Luglio chiude con la nota alta

Superate anche le incertezze meteo previste per il 24 luglio e realizzatesi, più o meno, le attese, l’ultima settimana di luglio terminerà con tempo sostanzialmente stabile recando quella calura che, finora, l’estate 2020 non aveva conosciuto. La terza decade si era aperta con le condizioni più che buone del 21, peggiorate invece il 22 sia…

Giugno, prima e moderata ‘vampa’ estiva

La parte centrale di giugno si è conclusa con un graduale indebolirsi della precedente instabilità e con il dono, ormai meritato, della prima giornata classificabile come serena in corrispondenza di sabato 20. La temperatura dell’aria, condizionata dalla nuvolosità indotta dalle correnti occidentali, si è mantenuta inferiore alla norma nei valori massimi fino al 19. Più…

Un inverno senza vergogna

Il vocabolario sta per esaurirsi: non si sa più quale espressione usare al cospetto di un inverno tanto indecente: verrebbe da piangere così come ha ‘pianto’ il tempo per giorni, dispensando pioviggine per l’incapacità dimostrata dall’inverno a fare il proprio mestiere. Foschie, nebbie, stillicidio costante, umidità a saturazione… La potente fiamma del falò acceso in onore di…

Calura estiva di luglio, atto secondo

Le due settimane centrali di luglio sono state gradevoli, all’insegna di un’estate vecchia maniera senza eccessi: dal 7 al 15, inoltre, le precipitazioni hanno attenuato le condizioni di asciutto che avevano dominato in giugno e i primi giorni di luglio. In particolare, l’ottima annaffiata di metà mese, ha rinvigorito la vegetazione pronta ora ad affrontare…

Il fronte del caldo ha ormai ceduto

La cronaca dello scorso numero, centrata sulla eccezionale ondata di caldo di fine giugno, non aveva lasciato spazio ad uno sguardo d’insieme sul mese nel suo complesso. Quindi – rilevato che nella settimana in esame le condizioni meteo sono mutate verso un clima meno caldo, più umido, soprattutto domenica 7 con rovesci e temporali (più forti…

Dal caldo al diluvio in pochi giorni

Dal caldo al diluvio: la cronaca di questa settimana vede infatti il capovolgimento della situazione meteo che era nell’aria da diversi giorni e che si è verificato con non poco travaglio tra sabato 27 e lunedì 29. Mercoledì 24, con l’avvento del foehn alpino, le temperature sono schizzate a livelli record in tutta la Val…