Tags: Alessandro Malaspina

Alessandro Malaspina e la sua spedizione scientifica intorno al mondo

Dopo “Lunigiana ignota” Tarka edizioni di Mulazzo a dicembre 2019 ha ristampato un secondo libro di Carlo Caselli (Guastalla 1861- Pallerone 1944) “Alessandro Malaspina e la sua spedizione scientifica intorno al mondo con prefazione di Giuseppe Benelli. L’emiliano Caselli, “investigatore ficcanaso” ha divulgato la Lunigiana; nel 1929 pubblicò a Milano le sue ricerche sul navigatore…

I testamenti di Alessandro Malaspina a confronto

Dopo la gloriosa spedizione politico-scientifica, l’ ammiraglio della Real Armada di Spagna Alessandro Malaspina (Mulazzo 1754 – Pontremoli 9 aprile 1810) conobbe l’invidia dei cortigiani, fu recluso per sei anni, liberato alla fine del 1802 per intervento di Napoleone, si ritirò a Pontremoli a San Pietro, malato e coinvolto in vertenze giudiziarie col fratello Luigi.…

A Mulazzo sabato 29 aprile, alle ore 16, nell’Auditorium dell’Archivio-Museo dei Malaspina si svolgerà un incontro in ricordo di Dario Manfredi. Dopo i saluti del sindaco, Claudio  Novoa e di Rossana Piccioli, presidente della Fondazione “A. Malaspina”, Giuseppe Benelli terrà un ricordo di Manfredi ad un anno dalla scomparsa. Seguiranno gli interventi di Francesca Guastalli (“La realtà…

Alessandro Malaspina e quelle nuove scoperte di terre e di popoli

Le spedizioni del Settecento arricchiscono la scienza della terra e la conoscenza dell’uomo La spedizione scientifica di Alessandro Malaspina si colloca in un clima culturale molto vivo in tutto il sec. XVIII. Gli Europei erano entrati in contatto con paesi e popoli diversi già nel tempo antico e medievale, ma l’era delle scoperte geografiche parte…

Dario Manfredi e la rinascita degli studi malaspiniani

Il contributo dato alla storia delle esplorazioni e le vicende avventurose che hanno legato la vita di Alessandro al mondo culturale e politico del suo tempo consentono di rivedere il ruolo che i Malaspina hanno svolto in Lunigiana e nelle varie corti europee. Numerosissimi sono gli studi che lo studioso recentemente scomparso ha pubblicato su…