A Bagnone massiccia partecipazione attorno alla Santa Croce

Dopo due anni di restrizioni da Covid C’erano tutti a Bagnone, martedì 3 maggio, nella prepositurale di S. Nicolò, per venerare la Santa Croce, dopo un biennio di restrizioni causa Covid 19. Una ricorrenza attesa e partecipata con il sapore della rinascita, della ritrovata libertà, senza tralasciare le dovute prevenzioni. Nel cuore la condivisa sofferenza…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<

Share This Post