Tags: don Angelo Boattin

S. Giovanni, che annunciò Cristo già nel grembo materno

Grande festa a Villafranca e Treschietto per le celebrazioni in onore del patrono Una festa per essere vissuta nella gioia cristiana va preparata, attesa, partecipata. Ogni anno, in occasione del patrono S. Giovanni, a Villafranca il parroco don Giovanni Barbieri sollecita la comunità ad accogliere il messaggio di un Santo, definito dallo stesso Cristo “il…

A Jera la festa della Madonna “Cica”

La comunità di Jera, circa quaranta persone residenti durante l’anno, è rimasta legata alle tradizioni dei padri come avviene in tutta la Lunigiana. Domenica 16 giugno, solennità della Santissima Trinità, nella chiesa parrocchiale è stata venerata la Madonna “Cica” (piccola) che ha una storia importante di cui si sta occupando Paolo Lapi. Nella chiesa, infatti,…

A Jera, Treschietto, Corlaga e Vico, tangibile gioia comunitaria

Molto partecipata la S. Messa di Mezzanotte Gremita la chiesa dell’Assunta a Vico nella notte di lunedì 24 dicembre, vigilia del Santo Natale. I fedeli sono giunti dalle diverse frazioni, soprattutto quelle a monte di Bagnone, di cui è parroco don Angelo Boattin, per lodare e ringraziare il Signore per il dono dell’Incarnazione di Gesù.…

A Vico di Bagnone festa grande per i cresimandi

La Comunità si è stretta attorno al Vescovo per la celebrazione del sacramento Anche i raggi del sole parevano partecipare all’immensa gioia spirituale che si respirava a Vico, domenica 30 settembre. Avendo il parroco, don Angelo Boattin più parrocchie da seguire ed essendo riuscito, con pazienza ed umiltà, a far sì che i campanili uniscano,…

A Treschietto come figli in preghiera attorno  alla Madre

Festa in onore di Maria Ausiliatrice Il 24 maggio scorso, la comunità di Treschietto ha vissuto un’intensa giornata di festa in onore di Maria Ausiliatrice. Un appuntamento atteso e partecipato che risale agli Anni Trenta, data che coincide con la costruzione dell’oratorio, sorto accanto ad una antica maestà dedicata proprio alla Madonna dell’Aiuto, in località…

Il 25 Aprile:  il giorno in cui l’Italia ritrovò la sua libertà

La cerimonia Provinciale si è tenuta a Tresana ma sono state tante in Lunigiana le celebrazioni per la Liberazione Si è svolta a Tresana, quest’anno, la cerimonia Provinciale in ricordo del 25 Aprile. Una manifestazione cui erano presenti tanti rappresentanti dei Comuni del territorio, il prefetto di Massa Carrara, Enrico Ricci, il presidente della Provincia,…