Tags: Bagnone

Festa di Sant’Antonio da Padova a Vico Canneto

La piccola frazione bagnonese ha onorato il suo patrono L’esigua frazione di Canneto (Bagnone), domenica 21 giugno, ha onorato il patrono Sant’Antonio da Padova, a cui è dedicato l’oratorio ubicato al centro del grappolo di case. L’oratorio, tenuto sempre in ordine e con i fiori freschi, ha una lunga storia. In tempi magri, ricchi solo…

La musica per stare insieme. A distanza

Tanti spunti on line. L’esempio della Banda di Pontremoli e del Coro ANA Monte Sillara Musica e solidarietà, per stare in casa e stare insieme, uniti dalla magia delle sette note. E così anche in Lunigiana ci sono alcune iniziative per potere godere delle interpretazioni musicali delle nostre bande e dei nostri cori dal proprio…

Paesi di Lunigiana, Vico Monterole

Nell’alta valle del Bagnone, un borgo in miniatura adagiato sulla collina silente ai piedi dell’Appennino Fiabesco e “sacro”, remoto e moderno; minuscolo e maestoso. C’è un posto così arrampicandosi verso l’Appennino che mescola, in pancia, il dritto e il rovescio: la sapienza contadina e l’arguta capacità contemporanea di inserirsi nel flusso del tempo che ogni…

Andrea Negrari, una vita per la politica e  la “sua” gente

Cento anni fa nasceva, a Treschietto Il 15 Marzo del 1920 nasceva, a Treschietto di Bagnone, Andrea Negrari. Il padre Stefano era un piccolo commerciante, la mamma Giuseppina (per tutti signora Beppa) Sarteschi, donna di profonda fede religiosa, trasmessa anche ai figli Andrea e Maria, si occupava di un’osteria in loco. Laureato in giurisprudenza, dopo…

Un modo come un altro per dire che la felicità è altrove

Al Quartieri di Bagnone è andato in scena il “Platonov” di Cechov Anton Pavlovic Cechov (1860-1904) è stato uno scrittore e drammaturgo russo, padre del teatro moderno russo. Le sue opere, attente ai risvolti psicologici dei personaggi, sono capaci, a distanza di tempo, di creare un’atmosfera di drammatica sospensione. Capace di denunciare, con semplicità, la…

La continua ricerca del migliore dei mondi possibili

Presentato a Bagnone nel Museo archivio della Memoria l’ultimo lavoro letterario di Cristina Sbarra “Democrazia diretta” Una parabola, come nella storia, dagli albori della civiltà al futuro quarto millennio, passando per incubi di fanatismo religioso e politico, la civiltà sembra ripercorrere scenari simili, e ciò che si è guadagnato in un’epoca viene inevitabilmente messo in…

Presentato il libro di Paolo Lapi su Jera e le sue chiese

Sabato pomeriggio, 10 agosto, a Jera nel piazzale antistante la chiesa, è stato presentato il libro “Le chiese di Jera dal medioevo al XX secolo” di Paolo Lapi. Con l’autore erano presenti come relatori il sindaco di Bagnone, Carletto Marconi, l’assessore alla cultura Matteo Marginesi, la prof. Rosanna Pinotti ed il dott. Giancarlo Girolami, presidente…

Gli organi a canne della nostra provincia

Sono una quarantina, un patrimonio storico e culturale da tutelare secondo precise regole sonore e tecniche. Presto sarà restaurato quello nella chiesa parrocchiale di Montelungo In meno di 40 chiese della provincia di Massa e Carrara ci sono organi a canne antichi, beni culturali da tutelare secondo precise regole sonore, tecniche e storiche. Oggetto di un attento…