Maria Maddalena. Equivoci, storie, rappresentazioni

Adriana Valerio (Sperone, 26 aprile 1952) è una storica e teologa italiana. Da decenni impegnata nel reperire fonti e testimonianze per la ricostruzione della memoria delle donne, nella storia del Cristianesimo. Tra le prime italiane, laureate in teologia, ha posto, alla fine degli Anni Ottanta, la questione dell’esegesi femminile, divenendo alquanto esperta nel campo. Autrice…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti iscritti.
>> Iscriviti gratuitamente per continuare la lettura <<

Condividi