Aulla: nel luogo dei vecchi container, sorgerà una palestra

La terribile alluvione del 2011 non aveva risparmiato né persone, né cose. Quella indimenticabile sera del 25 ottobre, acqua e fango avevano dato ad Aulla, e non solo, un volto squarciato dalle ferite, dal dolore, dai danni. Anche i ragazzi avevano perso la loro scuola, luogo privilegiato di saperi e relazioni. Da allora, per un…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti iscritti.
>> Iscriviti gratuitamente per continuare la lettura <<

Condividi