Previsioni valide dal 3 al 9 marzo 2021

Dopo un lungo periodo dominato dall’alta pressione la grande circolazione atmosferica sembra mostrare dei cambiamenti nel medio termine, causa la discesa di latitudine del flusso instabile nord atlantico. La situazione potrebbe farsi molto ingarbugliata fra il fine settimana e gli inizi della prossima, per la possibile confluenza sulle nostre regioni di aria fredda proveniente dall’Europa centrale e di aria più umida e temperata mediterranea. Seguite l’evoluzione nei prossimi aggiornamenti su: .www.ilcorriereapuano.it. e www.meteoapuane.it

Mercoledì 4: sereno o poco nuvoloso, Temperature stazionarie con brinate  e gelate a fondovalle al primo mattino.

Giovedì 5: sereno o poco nuvoloso con tendenza all’aumento della nuvolosità. Venti in rotazione a Sud Est. Temperature in lieve calo.

Venerdì 6: nuvolosità diffusa con qualche pioggia al piano e fiocchi di neve oltre 1000/1200 metri in serata. Temperature minime in aumento, massime in diminuzione.

Sabato 7:  nuvoloso con spruzzate di neve in Appennino e venti di Tramontana. Temperature in calo.

Domenica 8:  ampie schiarite soleggiate con venti settentrionali. Gelate notturne diffuse.

Lunedì 9: nuvolosità irregolare alternata a schiarite, tendenza all’aumento della nuvolosità. Bassa la probabilità di precipitazioni.

Martedì 10: Tempo instabile con piogge al piano e neve sui monti. Temperature stazionarie.

Condividi

Scrivi un commento