Tags: maggio

Con il sole di maggio è tornata la voglia di estate

La terza frazione di maggio – terza ‘decade’ anche se ha undici giorni – si sta rivelando fin qui più stabile e soleggiata della seconda, come le previsioni avevano correttamente annunciato. La cronaca di martedì 19 si era chiusa con pioggia a più riprese, anche sotto forma di rovescio, e temporali in giro, senza soluzione…

Un normale cuore di maggio

Raggiunge i due terzi anche il percorso di maggio a suon di piogge, rovesci e temporali, fenomeni che hanno allungato di qualche giorno il periodo instabile previsto. Netta la prevalenza di cieli molto nuvolosi / coperti rispetto alle atmosfere variegate da cielo ‘misto’, mentre la frequenza di spazi aerei sereni o poco nuvolosi nell’ambito di…

Non c’è epoca storica che non abbia bisogno dell’aiuto divino: le rogazioni

Avvenivano nelle campagne tra aprile e maggio Le rogazioni (dal latino rogare ossia chiedere) hanno origini molto antiche. Pare risalgano addirittura agli “ambarvali”, una serie di riti che si tenevano nell’antica Roma alla fine di maggio per propiziare la fertilità dei campi, celebrati in onore di Cerere. Esistevano due tipi di quelle feste, quelle pubbliche e…

Maggio, il mese dedicato  alla Madonna

Inizia maggio: mese di luce ormai estiva, di profumo di fiori, di amori, di bellezza. Proprio questo mese dalla fragranza primaverile ma con accenni d’estate è tradizionalmente dedicato alla Madonna. In passato certamente molto di più rispetto a oggi, ci si trovava ogni giorno in chiesa per il “mese di maggio” o “maggetto” oppure in…

Bizze del meteo tra maggio e giugno: le similitudini con il 1879

Maggio e giugno 2019: freddo, umido, piovoso e oscuro il primo; asciutto, radioso e ancora altalenante tra frescura notturna e qualche puntata di calura diurna il secondo. Non è frequente un passaggio così netto dal brutto stabile sul finire della primavera ad un regime di generale stabilità in avvio d’estate. Fra alti e bassi, in…

Maggio rimandato in quasi tutte le ‘materie’

L’avvio di giugno ha fatto riassaporare giornate di sole e portato il primo e desiderato caldo diurno, giacché finora temperature sui 24-25°C erano rimaste nei sogni e, per il resto, maggio ha tradito non si dirà l’attesa di chissà quali condizioni ideali, ma financo l’anelito ad una modesta, mediocre, normalità; ha fatto pena sotto tutti…