Tags: URSS

La grande cultura dell’Occidente non salvò dalla catastrofe l’ Europa e il mondo

Il 9 maggio 1945 è la data ufficiale della fine della Seconda Guerra Mondiale in Europa Dall’1 settembre 1939 al 9 maggio 1945 l’ Europa fu insanguinata, e il Giappone lo sarà fino ad agosto. I vinti in Europa firmano la resa senza condizioni: l’1 maggio 1945, dopo negoziati segreti e non autorizzati, il comandante…

A Berlino, con il muro, crollarono vecchi equilibri europei e mondiali

Trent’anni fa, il 9 novembre 1989, cadeva il muro tra le due Germanie: era la fine dei due blocchi contrapposti Nella notte del 13 agosto 1961 era sorto e nella notte del 9 novembre 1989 sotto una luna piena cadde il muro che aveva diviso Berlino ovest, enclave della Repubblica Federale democratica, dalla parte orientale…

L’uomo conquista la Luna, il sogno  è diventato realtà

Il 20 luglio 1969 gli astronauti americani Neil Armstrong e Buzz Aldrin scendono sulla Luna: “un grande passo per l’umanità”. La missione Apollo 11 è un successo totale Una grande ora storica quella del piede umano sulla Luna: per la prima volta l’uomo uscì dall’involucro dell’atmosfera terrestre, sfuggì alla forza di gravità e per due…

La conquista della Luna, una corsa lunga venti anni

Dai primi successi dell’URSS al sorpasso degli USA che si erano assicurati Von Braun La corsa alla Luna è stata una tappa fondamentale all’inizio della conquista dello spazio negli anni più delicati della guerra fredda tra USA e URSS per la quale le due nazioni avevano lavorato fin dagli ultimi mesi del secondo conflitto mondiale…

La prova di forza sovietica del blocco di Berlino

Estate 1948: il mondo alle prese con le tensioni della guerra fredda. La capitale tedesca divisa in quattro zone di occupazione. Stalin per ritorsione contro la politica anglo americana chiuse tutti gli accessi alla città dove vivevano due milioni di persone, impedendo i rifornimenti e tagliando l’energia elettrica Tra le innumerevoli crisi che si manifestarono in…

Aprile 1948: ecco il piano Marshall. Arrivano gli aiuti degli Stati Uniti ai paesi europei

Per mostrare il volto del loro capitalismo liberale Il piano Marshall nasce in un contesto nel quale, finita la seconda guerra mondiale, dopo sei anni di stragi mai viste prima per quantità ed orrore, l’Europa dei vinti, ma anche dei vincitori, era macerie e povertà. Gli Stati Uniti si trovarono ad essere unica potenza in…

Un secolo fa la rivoluzione russa e l’illusione di ricostruire il mondo con giustizia e uguaglianza

Fu figlia della prima guerra mondiale nel quarto anno di combattimenti, ma le premesse partivano almeno da qualche decennio Prima di tutto a scatenare la rivoluzione russa del 1917 fu lo slancio per realizzare una società nuova e un uomo nuovo teso a superare l’individualismo borghese e far finire nel mondo le guerre imperialiste del capitalismo.…

Nascita e crollo del Comunismo sovietico, il “ socialismo reale ”

URSS. In 70 anni dalla rivoluzione al crollo del regime.  Fu chiamato “socialismo reale”, ma il Comunismo sovietico crollò fra il 1989 e il 1991, interrompendo la marcia dei Paesi dell’Europa dell’Est verso, nelle intenzioni, il “socialismo possibile”, migliore e tutto da costruire. Parlava “di giustizia sociale, di uguaglianza, di libertà, di progresso” e attrasse…