Tags: religione

La sempre più diffusa cultura della “assenza di Dio”

Le persone vanno familiarizzando con la cultura della “assenza di Dio”: si prescinde da lui e non succede nulla di speciale. Noi stessi cristiani ci stiamo abituando a convivere con persone che non sono né attratte né intimorite da Dio: semplicemente non sono interessate alla questione. Juan Martin Velasco, descrivendo la situazione spirituale della nostra…

Esposizione del crocifisso. Una laicità “aperta”

L’esposizione del crocifisso non è più un atto dovuto perché la Costituzione non lo annovera tra i simboli identificativi della Repubblica, ma questo non significa automaticamente una sua esclusione dalle aule scolastiche. A stabilire la presenza del maggiore simbolo del cristianesimo nelle aule sarà la comunità scolastica, che potrebbe anche decidere di affiancarlo ai simboli…

Il capitalismo non ha eliminato il sacro nel mondo secolarizzato

“Il cristianesimo del XX secolo ha combattuto una battaglia campale contro l’ateismo per la minaccia che rappresentava per la fede, senza accorgersi (fino a Papa Francesco) che nessuna ideologia era mai riuscita come il capitalismo a eliminare la religione ebraico-cristiana dal cuore delle persone e dei popoli. E così, mentre le sue truppe erano fuori…

Insegnare religione con il  progetto “A due passi da casa”

A Marina di Carrara il tradizionale meeting di fine anno degli insegnanti “Rinascimento inedito”: attorno a quel periodo storico, così centrale per la storia di Europa e, in particolare, per le ricadute artistiche che ha avuto nella diocesi di Luni, “madre” di tutte le chiese locali, si è incentrato il meeting di fine anno, degli…