Tags: Giorno della Memoria

Buchenwald e Auschwitz: i lager dello sterminio

La Giornata della Memoria fu istituita per non dimenticare l’apertura del lager di Auschwitz in Polonia da parte dei soldati sovietici il 27 gennaio 1945. Quello fu il più noto e gigantesco inferno sulla terra, ma i luoghi di morte organizzati con l’efficienza di un sistema industriale dalla Germania nazista sono tantissimi altri, disseminati ovunque…

Giorno della Memoria: la follia della Shoah

Dio, come tutti sappiamo, creò il mondo in sei giorni. E il settimo si riposò. Con questo giorno, se possiamo chiamare, di “intervallo” dalle normali attività, intendeva indicare all’uomo l’obbligo di fermarsi per un po’ e cominciare a riflettere. Su se stesso, sui tantissimi “perché” del mondo e dell’esistenza; sul Bene e sul Male; ma…

Deportati e internati: cerimonia a Filattiera

Mesi nei campi di lavoro in Germania. Consegnate alle famiglie le Medaglie d’Onore. Presente Gino Beghini uno dei deportati. Ai neo diciottenni regalata la Costituzione La sala consiliare di Filattiera sabato pomeriggio era gremita per il Consiglio Comuale aperto nel corso del quale il prefetto, Enrico Ricci, ha consegnato le Medaglie d’Onore ai famigliari dei filattieresi…

Il Giorno della Memoria. Non sprechiamo le paure o, altrimenti, tutto è stato vano

Il diario dell’ebreo Jo Koopman. Le stragi degli anni bui dell’Olocausto Il 27 gennaio è il Giorno della Memoria. Uomini buoni vissuti in tempi cattivi hanno tenuto dentro di sé i tormenti di cui la data è simbolo globale o li hanno narrati e pubblicati. Scritto a botta calda nel 1945-’46, ma edito solo ora…

Non solo l’Olocausto è preda di chi vorrebbe cambiare la storia

27 gennaio: Giorno della Memoria in commemorazione delle vittime dell’Olocausto. Un film, “La verità negata” riporta l’attenzione sul negazionismo Metà degli anni Novanta dello scorso secolo. L’ambiente è la Gran Bretagna, dove la storica americana Deborah Lipstadt, accusata da Irving di diffamazione per quanto scritto in un suo saggio, è costretta dalla legislazione inglese a difendersi…