Tags: Giorgio Pellegrinetti

Senza entusiasmo la Lunigiana si  adeguò alle riforme di Napoleone

Il bicentenario della morte del bonaparte Furono ostili quasi tutti gli ex-feudatari, il clero e soprattutto le popolazioni in condizioni di miseria ma “attaccate al loro arcaico modo di vivere ed avverse a ogni novità” Nel 1796-’97 calò in Italia la prima armata di Napoleone, visse alle spese del paese conquistato e saccheggiò molte opere…

La lunga storia dei Malaspina marchesi in Lunigiana

A ottocento anni dall’insediamento della dinastia marchionale nel nostro territorio Di questi giorni ottocento anni fa si stava preparando l’insediamento della famiglia Malaspina in Lunigiana. É un evento che ha inciso moltissimo sulla storia e sull’economia del territorio e anche su aspetti antropologici della sua gente. I Malaspina come gli Este, i Pallavicini e i…

L’energia a Fivizzano: dal mulino alla centrale idroelettrica di Arlia

Più di un secolo di vita per opere che hanno portato il progresso in loco. Simbolo di un paese che per primo in Provincia ebbe la luce elettrica pubblica e privata. Intanto nella centrale di Arlia sono da poco terminati dei lavori da parte dell’ENEL per permettere l’illuminazione notturna della struttura. Arlia – una trentina…