Tags: Gesù

Le osterie di fuori porta

Domenica 16 gennaio – II del Tempo Ordinario (Is 62,1-5 – 1Cor 12,4-11 – Gv 2,1-11) Immagini, frammenti, brandelli di sogno. Leggo ancora la pagina delle Nozze di Cana e sento tanta tristezza dentro. E poi quella canzone del mio amato Guccini: “sono ancora aperte come un tempo le osterie di fuori porta. Ma la…

Con il Natale di Gesù, Dio è nell’umanità e la nostra umanità è in Dio

Vorrei bussare a ogni porta per entrare in casa, salutare tutti con affetto, in particolare i piccoli e gli anziani, e porgere gli auguri natalizi. Vorrei anche ascoltare e condividere le difficoltà e le gioie che fanno parte di ogni famiglia. Infine vorrei pregare insieme il Signore Gesù che nasce per tutti noi, invocare la…

Il mirabile segno del presepe

“Il mirabile segno del presepe, così caro al popolo cristiano, suscita sempre stupore e meraviglia. Rappresentare l’evento della nascita di Gesù equivale ad annunciare il mistero dell’Incarnazione del Figlio di Dio con semplicità e gioia. Il presepe, infatti, è come un Vangelo vivo, che trabocca dalle pagine della Sacra Scrittura. Mentre contempliamo la scena del…

Il vescovo Gianni “La nascita di Gesù è la nostra rinascita”

Diocesi: si è svolto il ritiro spirituale di Natale col clero Lo scorso 9 dicembre il vescovo Gianni ha convocato i sacerdoti e i diaconi per un breve momento di ritiro spirituale, in occasione del Santo Natale. Infatti nei locali della parrocchia della Ss.ma Annunziata a Bassagrande, l’amministratore apostolico ha rivolto gli auguri ai presenti,…

Abbiamo bisogno di luce e di speranza nell’attesa del Signore

Il Vescovo Gianni Ambrosio in occasione dell’inizio dell’ Avvento. “Nella luce della nascita del Signore Gesù, rinasca in noi l’amore per la vita che è dono di Dio e rifiorisca la gioia e la fiducia nel Signore e nei fratelli” Carissimi, mentre per le vie delle città e dei paesi si sono già accese le…

Io sono l’ Atteso

Domenica 28 novembre – I di Avvento (Ger 33,14-16 – 1Ts 3,12 – 4,2 – Lc 21,25-28.34-36) Credevo di dover aspettare la tua nascita. Me l’hanno sempre spiegato così l’Avvento. Attendere la nascita di Gesù. Preparare il cuore. Come se non bastasse l’attesa ordinaria, quel Vuoto che mi spinge a cercare continuamente brandelli di vita…