Tags: Europa

L’Italia di fronte al Fondo di Recupero

Sarà una strada difficile e tutto il Paese dovrà dare dimostrazione di serietà e impegno Sbalzato in modo abbastanza repentino dalle prime pagine di cronaca estera, il Fondo di Recupero o Recovery Fund non perde, però, la sua aura di oggetto misterioso nel dibattito interno. Misterioso perché le tante analisi della misura approvata dai capi…

Tra caduta del Pil e crisi non c’è più tempo da perdere

Continua, in questi giorni caratterizzati dalla voglia (spinta dalla necessità) di ripresa, l’altalena delle notizie su di una situazione per la descrizione della quale si è dato fondo al pozzo delle definizioni di segno negativo. In questa altalena i momenti di fiducia sono rappresentati dall’andamento positivo, almeno in Italia e in Europa in generale, della…

Notre Dame. Il cuore di luce dell’Europa

Franco Cardini, storico profondo del Medioevo, ha vissuto quasi come un lutto personale l’orrendo rogo che la sera del 15 aprile 2019 ha distrutto gran parte della cattedrale di Parigi e ha scritto il saggio Notre Dame. Il cuore di luce dell’Europa (Milano, Solferino, 2020). Cardini è un fiorentino schietto ma sua patria è anche…

Un salvagente da Francia e Germania

Resta viva l’opposizione dei Paesi del Nord a prestiti a fondo perduto Gli ultimi anni governativi, in Italia, hanno registrato un crescente divario tra intenzioni e realtà, tra quello che si prospetta e quello che si riesce a fare. Si colma il divario rinviando: a nuovi decreti per concretizzare le intenzioni (98, per l’ultimo decreto…

Covid-19, ancora stretti tra incertezze scientifiche e sovranismi

Sono trascorsi, ormai, quasi tre mesi dalla deflagrazione della bomba Covid-19 nel nostro Paese e siamo ancora di fronte a due dei problemi che hanno egemonizzato le cronache: come affrontare la pandemia, come evitare di schiantarci nel baratro economico che abbiamo davanti. Non abbiamo, quindi, risolto niente? Rispondere di sì sarebbe senz’altro esagerato, ma altrettanto…

La grande cultura dell’Occidente non salvò dalla catastrofe l’ Europa e il mondo

Il 9 maggio 1945 è la data ufficiale della fine della Seconda Guerra Mondiale in Europa Dall’1 settembre 1939 al 9 maggio 1945 l’ Europa fu insanguinata, e il Giappone lo sarà fino ad agosto. I vinti in Europa firmano la resa senza condizioni: l’1 maggio 1945, dopo negoziati segreti e non autorizzati, il comandante…

Il 9 maggio, anniversario della fine della guerra e festa dell’ Europa

La sapienza degli antichi ha inteso la storia “maestra di vita”, un valore formativo quasi mai rispettato perché la sequenza di guerre è stata intensa, però la potenza distruttiva della tecnologia e delle armi atomiche ha fatto capire che bisognava cambiare strada: una nuova guerra mondiale farebbe saltare il pianeta senza vincitori né vinti. Una…

La Ue allarga la borsa ma contro gli effetti dell’ epidemia bisogna fare in fretta

Il dialogo tra Paesi del Nord e Mediterraneo paga più della voglia di far saltare il tavolo C’è una contabilità legata all’ epidemia di covid-19 che caratterizzerà la vita sociale dei prossimi anni: è quella della finanza pubblica. Gli effetti economici della pandemia sono stati riassunti dal governo nel documento di Economia e Finanza (Def),…

Europa al bivio

Si deciderà sulla guerra al coronavirus il destino dell’ Europa? Se si dovesse guardare all’ordine sparso tenuto dai vari Stati membri dell’Unione Europea in materia di misure sanitarie, la risposta non potrebbe che essere positiva. Tutti a sbertucciare gli italiani, schiavi di una paura assurda che i forti popoli che non si affacciano sul Mediterraneo avrebbero,…

Quel che non può la filosofia lo impone il Covid-19

Mondo diviso tra i tanti che sono nell’emergenza e i pochi che ancora sperano di evitarla La Lombardia, di solito ai primi posti nelle classifiche “virtuose”, si è ritrovata, assieme a quasi tutto il Nord del Paese, tristemente in testa alla classifica che cerca di fotografare l’espansione del coronavirus Covid-19 in Italia. All’interno della regione,…