Con Francesco la Chiesa si è fatta strumento di riconciliazione

Il “pellegrinaggio penitenziale” del Papa in Canada ha sancito la condanna di una storia non onorevole “Non c’è cosa peggiore, dinanzi ai fallimenti, che quella di fuggire per non affrontarli”, osserva Francesco, mettendo in guardia dalla “tentazione della fuga: fare la strada all’indietro, scappare dal luogo dove i fatti sono avvenuti… È una tentazione del…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<

Share This Post