Venti anni di Euro tra speranze, crisi e salvataggi

Nel gennaio di 20 anni fa i cittadini di 11 paesi europei familiarizzarono con le banconote e le monete della nuova divisa europea, l’ Euro, che mandò in pensione le vecchie valute nazionali. Il lungo percorso che portò al 2002 partì nel 1988 quando l’allora presidente della Commissione Ue, il francese Jacques Delors, costituì un comitato…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<

Condividi