Vince la Lunigiana che danza

Alla finale italiana del “World Folk Vision”, a Montecatini  Terme, doppio successo per la Happy Dance associazione sportiva dilettantistica di Aulla 

Un momento della manifestazione
Un momento della manifestazione

La Lunigiana che danza ha vinto a Montecatini Terme. Si è recentemente svolta la finale italiana del «World Folk Vision», patrocinata dall’Aics, l’Associazione italiana cultura sport. Questa manifestazione, denominata «Un ponte tra i popoli», ha visto la partecipazione di molti Paesi, con selezioni che si sono svolte in varie parti del mondo. La finale italiana ha coinvolto più di 400 atleti con discipline come canto, danza sportiva, hip hop, danza moderna, contemporanea, classica e musical.

Le premiazioni delle manifestazioni
Le premiazioni delle manifestazioni

L’Associazione sportiva dilettantistica di Aulla Happy Dance, presente con i propri atleti nella categoria Danza sportiva, ha ottenuto due primi posti : il primo nella categoria Grande Gruppo Bimbi e il secondo nella categoria Latini Senior. Nel Grande Gruppo sono risultati vincitori Marco Armanetti, Maria Bonomi, Enrico Mazzali, Ilaria Tonetti, Manuel Paccagnini, Asia Rossetti, Gabriele Tonelli ed Emma Baldassari. Nella categoria Latini Coppia hanno vinto Diego Venturini e Giulia Lombardi. L’Asd Happy Dance, diretta da Monica Lucenti, è da molti anni presente sul territorio e tiene i propri corsi ad Aulla, Monzone di Fivizzano, Piazza al Serchio (Lucca) e Albinea (Reggio Emilia). I corsi, molto partecipati, rivolti sia agli adulti che ai bambini e ai ragazzi, hanno lo scopo di divulgare il ballo sociale e la danza sportiva.

Condividi