Tags: Sergio Mattarella

Il discorso di addio di un presidente servitore del bene comune

L’attesa che di solito accompagna il discorso di fine anno del presidente della Repubblica si è fatta in questa occasione più sentita un po’ da parte di tutti i protagonisti delle vicende politiche nazionali per il particolare momento che stiamo vivendo. Pandemia, scadenza di mandato, incapacità dei partiti di assumersi la responsabilità della guida politica…

Italia – Francia: “così si rafforza l’Ue”

Il 26 novembre è stato firmato il “Trattato del Quirinale” Nella mattina di venerdì 26 novembre al Quirinale è stato firmato il “Trattato” fra Italia e Francia: alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ad apporre la propria firma sono stati il presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron e il nostro presidente del Consiglio,…

Un eroismo vissuto come “normalità”

“Abbiamo cercato di fare sensibilizzazione in modo leggero, parlando di donazione dove non te lo aspetti, in un concerto, in una festa, in una mostra d’arte, con leggerezza perché la drammaticità della donazione è già implicita in sé”. “A maggio compio 91 anni, sto bene, sono sazio di vita, non ho paura e aspettare non…

San Francesco del Prato a Parma: la chiesa ritrovata

Prima chiesa e convento, poi carcere, ora torna ad essere luogo consacrato. La visita del Presidente della Repubblica, che qui il 4 ottobre ha ricevuto la laurea honoris causa, ha celebrato la conclusione di un recupero atteso da decenni La visita a Parma, il 4 ottobre scorso, del Presidente della Repubblica, ha portato alla ribalta…

Una crisi della politica senza soluzione

Con la ripresa dell’attività politica dopo la pausa estiva, entra nel vivo una fase che si preannuncia di intensa attività legislativa. Oltre all’approvazione, sempre complessa, della Legge di Bilancio, in autunno il Parlamento sarà impegnato nell’approvazione di 23 provvedimenti indispensabili per accedere alle rate dei finanziamenti che la Commissione Europea deve versare all’Italia. Pubblica Amministrazione,…

La prigionia dimenticata di Giuseppe Taliercio

“La prova più lunga, difficile e cruenta che la società civile e le istituzioni abbiano affrontato in epoca repubblicana” – così Sergio Zavoli definì la stagione degli anni di piombo – si concluse con un bilancio di 350 vittime, cadute tra il 1969 e il 1982 sotto il fuoco della violenza politica e delle bombe…

Un Primo Maggio afflitto dai segni di crisi: il lavoro torni ad essere un diritto

La festa dei lavoratori – il Primo Maggio – viene celebrata ogni anno in molti Paesi del mondo per ricordare le lotte per i diritti dei lavoratori, originariamente nate per la riduzione della giornata lavorativa. In Italia le otto ore lavorative furono stabilite solo con un Regio decreto legge del 1923. Da allora ne è…

Quale “regalo” per  le generazioni future?

“Nel momento più buio e drammatico della nostra storia molti italiani risposero prima di tutto alla loro coscienza per opporsi alla violenza, alla dittatura, all’ingiustizia. Resistere fu anzitutto un’assunzione di responsabilità personale, talvolta pagata con la vita. Una disponibilità al sacrificio, una scelta rischiosa… Un regalo alle generazioni che sarebbero venute dopo”. Così uno dei…

Per non togliere la speranza di futuro

Questo mese di aprile è decisivo per il futuro del Paese. La lotta al Covid-19 potrebbe segnare un’inversione di tendenza in positivo dalla campagna vaccinale, unita ai comportamenti responsabili dei cittadini. Parallelamente verrà a compimento il “Piano nazionale di ripresa e resilienza” che entro fine mese dovrà essere presentato a Bruxelles per poter accedere alle…

Per onorare la professionalità e non scordare il sacrificio

La Giornata nazionale degli operatori sanitari che hanno combattuto e combattono in prima linea la pandemia Il 2020 sembrava, all’inizio, pronto a consegnarci un corredo di bene. Ma, all’improvviso, è arrivato il Covid 19 che, in un battito d’ali, ha superato ogni confine spalancando le porte ad una terribile pandemia che ha messo il mondo…