Tags: renzi

Elezioni: alle urne tra speranze e timori

Le elezioni sono alle porte e la campagna elettorale sta arrivando alle sue conclusioni tra promesse, come sempre, e con qualche certezza. Il centrodestra, o meglio il destra-centro, visto che è prevista una forte affermazione della Meloni, ha tutti i favori del pronostico. Anche se nei programmi dei partiti si fa riferimento a tutti gli…

Occhio alle promesse elettorali!

La decisione di Donald Trump di spostare l’ambasciata americana in Israele da Tel Aviv a Gerusalemme ha colto tutti di sorpresa. Significa riconoscere Gerusalemme, la città santa per ebrei, cristiani e musulmani, come capitale dello stato d’Israele. La motivazione di una decisione che appare incomprensibile sta nel fatto che era una promessa fatta in campagna…

Legge elettorale: si torna al proporzionale

Accordo dei quattro partiti maggiori per un sistema “tedesco all’italiana” Finalmente è arrivato il giorno del giudizio. La legge elettorale è approdata alla Camera dei deputati ed è iniziata la discussione generale. Dopo tanto discutere su carta stampata, su talk show televisivi, dopo tante polemiche e, soprattutto, dopo un’attesa di anni, ci si sarebbe aspettato,…

La legge elettorale è il nodo da sciogliere

La politica già concentrata sulle elezioni del 2018. Il sistema è condizionato dai veti incrociati fra i partiti, che sembrano essere inadeguati ad assicurare un governo stabile e determinato Fra i tanti argomenti che sono oggetto di dibattito quotidiano e che appartengono in senso stretto al confronto politico, due sono quelli che vengono più sottolineati:…

Piccolo è bello: nel PD prevale la scelta della scissione

Sembra giunta al termine l’esperienza iniziata 20 anni fa con l’Ulivo. Ognuno tenta di scaricare sugli altri la responsabilità, ma le fratture erano evidenti da tempo. Di fatto la vera opposizione al governo in questi due anni è stata fatta dalla minoranza PD. Se non in Parlamento, sicuramente in tutti i talk show televisivi e sui…

Le dimissioni di Renzi e il congresso del PD

Come da un po’ di tempo accade quando si parla di Partito Democratico la confusione è palese. Soprattutto in seguito a quella direzione di partito che avrebbe dovuto dare segnali di ricompattamento. Di fatto la discussione si è sviluppata attorno al Congresso e alla scadenza elettorale. La minoranza tende a porre tempi abbastanza lunghi, per…

Lo sviluppo della crisi di governo

Un dato positivo per la politica italiana Renzi lo ha comunque fornito: dopo aver minacciato le dimissioni in caso di sconfitta nel referendum del 4 dicembre, ha mantenuto la parola, comportandosi di conseguenza. A partire dalla conferenza stampa di domenica notte, con l’ammissione della débacle, si sono infatti avviate le procedure che porteranno in breve…