Tags: previsioni

Metà maggio, ‘inverno dei cavalieri’

Trascorse due settimane esatte dall’inizio del mese, si può affermare che la bella giornata del 1° maggio è rimasta per ora l’unica, mentre in seguito le condizioni meteo hanno offerto solo tempo perturbato, instabile o, nella migliore delle ipotesi, variabile. Una tarda primavera, quindi, poco favorevole sia a diverse attività economiche che alla vita all’aria…

Il peccato di maggio condannerà giugno?

I colpi di coda di stampo invernale, quando si manifestano in tarda primavera, pongono domande come quella che titola questo articolo; un’analisi di quanto accaduto domenica 5 maggio, trova spazio in altro articolo, mentre resta da consegnare la ‘pagella’ di aprile. Il mese centrale della primavera non si è discostato granché dai canoni che lo caratterizzano,…

Brividi di fine aprile e inizio maggio

Quest’ultimo scorcio di aprile ha distribuito lungo buona parte delle regioni italiane un’altra dose di piogge: prima al Centro-Nord, a partire dal pomeriggio-sera del Lunedì dell’Angelo, e poi al Centro – con solo parziale coinvolgimento del Sud – dopo il 25. Le temperature, complici il cielo coperto e le correnti meridionali, sono aumentate nei valori…

Per il meteo di aprile una ‘guarigione’ molto lenta

All’indomani del diluvio del 4 aprile scorso, le condizioni meteo hanno poco a poco cercato di migliorare, ma non si sono ancora completamente ristabilite. L’evento aveva occupato quasi tutto lo spazio della precedente cronaca, pertanto è giusto ripercorrere lo svolgersi degli ultimi dieci giorni. Fedele alla classica tradizione primaverile, l’atmosfera si è mantenuta variabile con…

Dopo sole e vento di marzo, ecco la pioggia di aprile!

Il mese di marzo ha chiuso il proprio ‘capitolo’ fedele al cliché scelto per questa sua edizione 2019, e cioè dando spazio al sole con generosità. Passato ancor più velocemente del previsto il fronte perturbato di martedì 26 marzo (foriero di piovaschi in basso e di una spolverata di neve oltre i 1000 m), è…

Più che tempeste, freddo equinoziale

Si parlava di clima freddo e asciutto martedì scorso e si torna a parlarne ad una settimana di distanza dopo alterne vicende atmosferiche che non hanno risolto granché: montagne con poca neve, fiumi ridotti a portate minime, laghi a livelli molto bassi. L’anno scorso si stava verificando l’esatto contrario e si auspicava che le persistenti…