Tags: previsioni

Rimembranze settembrine

Il succedersi di giornate calde settembrine fino al 24 ha stuzzicato la curiosità di coloro che osservano i dati meteorologici per capire quali fossero le potenzialità di questo settembre. Il tam-tam tra corrispondenti si è tradotto in un proficuo scambio di considerazioni e di misure. Il decorso termico del settembre 2018 richiama quello dell’analogo mese…

L’ agosto maturo offre il tempo migliore

In attesa di poter stendere un bilancio mensile di agosto e di tutta l’estate, non si può tacere, alla ripresa del consueto commento settimanale, il fatto che le giornate più belle dell’estate 2018 (trimestre meteorologico) si stiano rivelando queste ultime… o meglio, penultime. I frequenti disturbi dovuti alla instabilità di giugno, di luglio e di…

Il meteo di luglio: bello nei feriali, incerto nei festivi

Digitando le lettere dello stato del cielo (ed anche per essere stati costretti ad annullare l’escursione programmata) in questa settimana di luglio, ne è balzato agli occhi l’andamento. E’ capitato proprio così: pieni di sole sono stati sia mercoledì 18 che giovedì 19, ventilati, asciutti, dai pomeriggi caldi preceduti e seguiti rispettivamente da piacevoli mattini e…

Se a voi sembra una estate in crisi…

Neppure in questa estate 2018 si scopre l’acqua calda quando si ribadisce (perché non è una novità, ma una brutta piega in auge da anni) che intorno alla meteo gira anche, purtroppo, una jungla di pseudoinformazioni, una ridda di notizie e di affermazioni talora assurde con il solo scopo – neppure tanto dissimulato – di lucrarci…

È stato un mirabolante mese di giugno

È tempo di pagelle anche per il primo mese dell’estate meteorologica. Messo alla sbarra con tutti i ‘numeri’ che ha prodotto, vediamo di classificarlo a partire dalle serie storiche di temperatura e di precipitazioni, che sono gli elementi del clima ai quali si presta più attenzione. Perché giugno mirabolante, innanzitutto? Perché desta stupore il fatto…

Caldo e tranquillo fine mese di giugno

Nei giorni del solstizio (il 21 giugno, alle ore 12,07) e in quelli successivi, una maggiore incidenza di tempo bello ha dato un segno tangibile dell’avvio dell’estate, benché i fenomeni di instabilità non abbiano certo mollato la presa, anzi, si siano sfogati in alcune regioni a suon di nubifragi, grandinate, venti forti e mareggiate. Il…

Ecco l’estate. Con qualche capriccio di giugno

È dovuta scoccare la metà di giugno per rivedere tempo stabile come quello che si era assaporato nel primo week-end del mese. A dire il vero, in un continuo succedersi di occasioni favorevoli ai più tremendi nubifragi, di cui stampa, tv e media in genere hanno riferito quotidianamente, l’orticello lunigianese è sfuggito ai fenomeni violenti…

Siamo a giugno inoltrato, ma vincono ancora le nubi

L’avvio di giugno, meteorologicamente parlando, non è stato dei migliori e pure questa seconda settimana si è comportata senza infamia e senza lode, cosa che rientra comunque nei canoni stagionali. Le temperature, un tantino superiori alla norma, specie nei valori minimi a causa della nuvolosità diffusa, non hanno creato il desiderato optimum climatico anche a…