Tags: parlamento

Elezioni: alle urne tra speranze e timori

Le elezioni sono alle porte e la campagna elettorale sta arrivando alle sue conclusioni tra promesse, come sempre, e con qualche certezza. Il centrodestra, o meglio il destra-centro, visto che è prevista una forte affermazione della Meloni, ha tutti i favori del pronostico. Anche se nei programmi dei partiti si fa riferimento a tutti gli…

Se tre indizi fanno una prova…

Messi in fila, tre provvedimenti delle ultime settimane sono il sintomo delle nuove priorità di Parlamento e Governo nel senso di una preoccupante deriva bellicista che sembra avere pervaso la politica italiana. Si è cominciato con l’ordine del giorno alla Camera sull’adeguamento delle spese militari al 2% del Pil. L’accordo in sede Nato per l’innalzamento…

Elezione del presidente della Repubblica: alla fine tutti vissero felici e contenti

L’Italia ha tirato un grosso sospiro di sollievo, accompagnato da gratitudine e riconoscenza nei confronti di Mattarella che è tornato sui suoi passi ed ha accettato il rinnovo del mandato a presidente della Repubblica. Nella scarna dichiarazione al momento della comunicazione dell’elezione sta tutta la dignità e la responsabilità dell’uomo, ma non sfugge il richiamo…

Da settembre davanti a quattro mesi di impegni essenziali

Il 6 e il 7 settembre riprendono i lavori d’aula alla Camera e al Senato. Un appuntamento a cui si può dare la valenza simbolica di ripartenza dell’attività politica, anche se quest’ultima, in realtà, non si è mai fermata. Alla Camera si ricomincia con l’esame del decreto-green pass, al Senato con le comunicazioni su l’Afghanistan,…

Nuovi armamenti per favorire la transizione ecologica

Sconcertante parere del Parlamento: voto unanime per finanziare nuove armi con i prestiti del Recovery Fund “Il rinnovo degli armamenti dell’arsenale italiano può contribuire alla transizione ecologica del nostro Paese”: è la sconcertante posizione che emerge dalle relazioni votate all’unanimità dalle Commissioni Difesa della Camera e del Senato alla fine di marzo. Le linee guida…

Gli esami per il governo non finiscono mai

Dopo la fiducia ottenuta alla Camera, Conte prova a fare l’en plein al Senato Con 321 ‘sì’ contro 259 ‘no’ (e 27 astensioni), nella serata di lunedì 18 il governo ha ottenuto la fiducia alla Camera, superando la soglia della maggioranza assoluta. Il primo tempo della partita si è quindi concluso a favore di Conte.…

Settembre: più che una  ripartenza una resa dei conti?

Sono tanti i nodi che dovrebbero essere sciolti nei 30 giorni di durata di questo mese Quello di quest’anno non sarà, così come tante altre cose in questo 2020, un settembre normale. Non lo sarà in generale, a causa della preoccupazione con la quale sono attesi i dati sull’eventuale seconda ondata della pandemia e sull’andamento…

C’è discussione sulla nuova legge dell’ editoria

Approvata dal Senato, divide il mondo del libro La nuova legge dell’ editoria, appena approvata al Senato, ha diviso il mondo del libro. Soprattutto l’abbassamento dal 15% ad un massimo del 5% degli sconti ha ottenuto l’assenso entusiasta dei librai “fisici” (raccolti nella Ali, Associazione librai italiani) e dell’Associazione degli editori indipendenti (Adei) e il…

Non basta cambiare la legge elettorale

La Corte Costituzionale ha negato la celebrazione di un referendum proposto da 8 regioni di centrodestra, che mirava, attraverso l’abrogazione di pezzi dell’attuale legge elettorale, a instaurare un sistema maggioritario uninominale analogo a quello inglese. La conseguenza politica della sentenza è la sconfitta della strategia di Salvini e Calderoli, convinti di ottenere, modificando la legge…