Tags: Kiev

Odessa città ucraina bella e allegra che vive giorni di paura e distruzione

Odessa è il gioiello turistico dell’Ucraina, centro termale di antica frequentazione, il più grande porto commerciale dello Stato ucraino e un grande centro industriale e strategico e per questo vi entrarono i nazisti nel 1941 e da Odessa partiva la linea del fronte che da Sebastopoli proseguendo per il bacino del Donez e Mosca arrivava…

L’esodo dei profughi: una  tragedia nella tragedia della guerra della Russia contro l’Ucraina

Il dramma della guerra: già milioni gli sfollati in Ucraina e i rifugiati verso i Paesi europei C’è una sinistra corrispondenza tra la pandemia di Covid-19 e la guerra che la Russia ha scatenato contro l’Ucraina. Prima che le due catastrofi si manifestassero in tutta la loro gravità, nessuno (neanche i pochi che oggi provano…

La millenaria e intricata storia della Ucraina

Breve narrazione del Paese ora aggredito dall’autocrate presidente della Russia La terra ora devastata dalla guerra sembra avere nel significato etimologico del toponimo un suo destino: Ucraina dallo slavo antico significa “al margine”: situata ai bordi nell’immenso Bassopiano Sarmatico, non ha confini fisici che la delimitino e proteggano, solo a sud-est ci sono le alture…

Ucraina: una aggressione ignobile  e vergognosa

Sui banchi di scuola si insegna che la storia è maestra di vita; purtroppo sembra invece che la storia non insegni proprio niente e di fronte alla tragedia ucraina, si ripetono, infatti, segnali preoccupanti di cose già viste nei momenti che hanno preceduto la seconda guerra mondiale. Invadere un Paese palesemente inferiore come capacità economiche,…