Tags: don Alessandro Biancalani

La Parola di Dio interpella ciascuno di noi anche oggi. Ad Avenza la Tre giorni biblica

A fine agosto la “Tre Giorni Biblica” sul Vangelo di Giovanni nella parrocchia di Maria SS. Mediatrice ad Avenza Con l’Anno pastorale 2019-2020, il percorso diocesano dei Gruppi di Ascolto della Parola (GdA), come iniziativa di formazione attorno alla Scrittura, arriverà al nono anno di svolgimento e momento preparatorio e caratterizzante sarà la Tre Giorni…

La nuova traduzione delle Lettere di san Paolo

Curata da don Alessandro Biancalani, è stata presentata nei giorni scorsi in Accademia a Carrara Alla presenza del vescovo diocesano, mons. Giovanni Santucci, nei locali dell’Accademia di Belle Arti a Carrara lo scorso 6 luglio è stata presentata la nuova traduzione delle Lettere di san Paolo a cura di don Alessandro Biancalani, edito per i…

Il vescovo Giovanni ha conferito il mandato agli animatori dei Gruppi di Ascolto della Parola

Partono nelle parrocchie i gruppi sulla seconda parte del Vangelo di Luca Con una celebrazione intensa e partecipata, lo scorso 10 marzo, prima Domenica di Quaresima, il vescovo Giovanni ha conferito il mandato agli animatori dei Gruppi di Ascolto della Parola (GdA), nella chiesa parrocchiale di Maria Ausiliatrice alla Filanda di Aulla. Nel corso della…

Domenica ad Aulla il Vescovo conferisce il mandato agli animatori dei Gruppi di Ascolto

Con la Quaresima inizia la nona edizione del percorso pastorale Sono terminati gli incontri nell’ambito del progetto diocesano “In ascolto della tua Parola”, costituito dai Gruppi di Ascolto (GdA), che per la nona edizione caratterizza il percorso pastorale delle parrocchie, soprattutto nel tempo della Quaresima. Ne chiediamo di più a don Alessandro Biancalani, referente diocesano…

“Una fabbrica per pensare”: iniziate le conversazioni al Biscottificio Piemonte di Carrara

Con la serata di venerdì 19 ottobre scorso, sono iniziate al Biscottificio Piemonte a Carrara, le 4 conversazioni organizzate da “Phrenhouse”, nell’ambito del progetto “Una fabbrica per pensare”, un ciclo di incontri con vari esperti del sapere contemporaneo che si interrogano su come avere “occhi nuovi” per comprendere le dinamiche del mondo di oggi. Di…

Dalle pagine del Vangelo alla vita di ogni giorno. La Giornata Biblica Diocesana

Si è svolta sabato 1 settembre ad Avenza di Carrara Dal Vangelo alla vita, dal testo scritto ai fatti di ogni giorno, dai personaggi delle Scritture alle persone che incontriamo sulla nostra strada: è la dinamica dei Gruppi di Ascolto della Parola (GdA), esperienza che da diversi anni caratterizza il percorso diocesano della pastorale e che…

Sabato 1 settembre alla Covetta di Avenza la Giornata Biblica

È giunta alla quarta edizione l’iniziativa diocesana conosciuta come “tre giorni biblica”, ma che quest’anno sarà costituita da un’unica giornata biblica, in programma sabato 1 settembre nella parrocchia di Maria SS. Mediatrice ad Avenza (Covetta) in quanto l’ex convento dei Cappuccini di Pontremoli è difficile da raggiungere per i lavori alla viabilità in esecuzione da parte delle Ferrovie.…

Terra Santa, terra di Gesù

Il pellegrinaggio dei Gruppi di Ascolto: da San Giovanni d’Acri a Gerusalemme Nella notte tra il 17 e il 18 luglio, un gruppo eterogeneo di 26 pellegrini parte con destinazione Terra Santa: il percorso ha inizio a San Giovanni d’Acri (in ebraico Akko), antico porto della Galilea, dove attraccavano navi crociate, mercantili e imbarcazioni che…

L’apostolo Paolo mediatore tra le culture

Il preside della SDFTP presenta il libro su san Paolo e la donna del I secolo “I tempi sono maturi per una rilettura del ruolo della donna all’interno della Chiesa”, ha detto don Pietro Pratolongo, preside della Scuola diocesana di formazione teologico-pastorale (SDFTP), nell’introdurre il libro Paolo di Tarso e la donna del I secolo…

Presentato a Carrara il libro: Paolo di Tarso e la donna del I secolo

Siamo ad Efeso, cittadina dell’Asia Minore, dove il leggendario Artemision, il tempio dedicato alla dea Artemide, attira pellegrini e curiosi da tutto il Mediterraneo, tanto da entrare nel novero delle “7 meraviglie del mondo antico”. Artemide non solo è dea della caccia e dei boschi, ma anche dispensatrice di fortuna, protettrice delle partorienti e nume…