Il convento delle Clarisse a Sarzana

Come si ricava da una mappa del 1750, era costituito da un corpo di fabbrica lungo circa 70 metri per 54 di profondità, con un grande cortile interno racchiuso da tre ali di edifici. Nel 1753 vi fu trasferita Suor Rosa Celeste Vinzoni, figlia del celebre architetto. Nella chiesa era la “Vestizione di Santa Chiara”, […]



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<