Concerti d’organo a Montelungo – Musica d’estate a Filattiera

Concerti d’organo a Montelungo
Per tornare ad ascoltare le note dell’organo realizzato nel 1858 da Francesco Bossi, Sabato 6 agosto, alle 21 nella chiesa di San Benedetto a Montelungo, si terrà, il concerto d’organo del Maestro Sergio Chierici che proporrà la “Sinfonia per organo” di Giuseppe Sarti e opere di Giuseppe Verdi, Vincenzo Lavigna e Ferdinando Provesi. Poi brani di altri compositori ottocenteschi, fino a due operisti: Vincenzo Bellini e Carlo Fumagalli nonché la trascrizione dell’Aida. Il concerto si concluderà con la scuola organistica europea adattata alle sonorità dell’organo italiano, con una breve ma colorita Sortie di César Franck.
Sabato 20 agosto, sempre alle 21, il Maestro Matteo Pasqualini proporrà la “Quarta Sonata” di Pietro Alessandro Guglielmi; la Sonata per Organo di Giovanni Battista Pergolesi; Offertorio, Elevazione, Postcomunio di Domenico Zipoli; Voluntary in Re maggiore di William Boyce; Offertorio di Gian Pietro Calvi; Elevazione di p. Davide da Bergamo; Sinfonia per Organo di Ferdinando Provesi.

Musica d’estate a Filattiera
Sono iniziati a Filattiera gli appuntamenti della rassegna “Musica Estate 2022” organizzata dal Comune con direttore artistico Eddy Mattei. Tutti i concerti sono gratuiti e si tengono in Piazza Castello alle ore 21.
Dopo la serata inaugurale di domenica 31 luglio, è la volt, martedì 2 agosto, del “concerto meticcio”. Poi il programma prosegue martedì 9 agosto con “In Vino Veritas (pagan-medieval-folk-trance)” per continuare poi venerdì 12 agosto con Max & StefyMax Marcolini -Stefania Orrico (live onthe road…) e per concludersi giovedì 18 agosto con il concerto dedicato alla musica tradizionale dell’Appennino del “D’esperanto Trio”: Paolo Simonazzi (ghironda, organetto diatonico, fisarmonica, zampogna 6 palmi), Emanuele Reverberi (violino, cornamusa francese, piva dell’appennino), Fabio Tricomi(viella, zarb, tamburello, scacciapensieri).

Share This Post