Attivo il collegamento diretto tra Aulla ed Albiano

Nuovo servizio di trasporto, finanziato dalla Regione Toscana, con dodici corse al giorno

La conferenza stampa di presentazione del progetto di collegamento tra Aulla ed Albiano. Da sinistra si riconoscono il vicesindaco Roberto Cipriani, il sindaco Roberto Valettini, l'assessore Giada Moretti e il presidente di CTT Nord, Filippo Di Rocca.
La conferenza stampa di presentazione del progetto di collegamento tra Aulla ed Albiano. Da sinistra si riconoscono il vicesindaco Roberto Cipriani, il sindaco Roberto Valettini, l’assessore Giada Moretti e il presidente di CTT Nord, Filippo Di Rocca.

Prendere i mezzi pubblici per andare da Albiano ad Aulla era un’odissea, tra orari improponibili, corse mancate, numerose fermate e continui cambi. Non è più così, perché dal primo giugno è cominciato un servizio di collegamento diretto tra la popolosa frazione aullese e il centro cittadino, per andare incontro alle esigenze della popolazione, già provata dal crollo del ponte. Il nuovo servizio di trasporto, finanziato dalla Regione Toscana, è un risultato ottenuto dall’amministrazione comunale guidata da Roberto Valettini, per consentire ai residenti ad Albiano di raggiungere Aulla con un collegamento che limiti il più possibile i disagi riscontrati. La Regione Toscana ha impegnato circa 120mila euro, di cui 35mila stanziati per i primi due mesi di attivazione sperimentale del servizio, che prevederà 12 corse giornaliere di collegamento tra Aulla capoluogo e la frazione di Albiano. Al termine dei due mesi si procederà a verificare l’effettiva esigenza di mantenimento del servizio, sulla base delle frequentazioni rilevate, del numero effettivo degli utenti, poi verrà valutato l’ampliamento o l’eventuale variazione dell’orario. Oltre al servizio, attivato grazie al sostegno economico di Regione Toscana, il Comune di Aulla si farà carico della copertura dei costi del biglietto per l’utenza, i biglietti saranno distribuiti, gratuitamente, ad Albiano, all’edicola di Mariano Filippi e ad Aulla, a palazzo comunale.

Foto della stazione degli Autobus ad Aulla. Nella foto anche il sindaco Roberto Valettini
Foto di archivio (prima della pandemia) della stazione degli Autobus ad Aulla. Nella foto anche il sindaco Roberto Valettini

“Esprimo soddisfazione per aver convinto la Regione a stanziare 120mila euro per il servizio – ha commentato Valettini durante la conferenza stampa di presentazione – e aver reperito i fondi del comune per consentire la gratuità dei trasporti, nei confronti dell’abitato di Albiano Magra si devono esprimere gesti concreti e non mera solidarietà”. Stessa opinione per il vicesindaco Roberto Cipriani. “Il collegamento tra il capoluogo e la frazione – ha aggiunto – è necessario, il servizio è pensato e realizzato per la popolazione di Albiano, fatta di studenti, lavoratori e persone anziane, affinché possano usufruire con maggior facilità dei servizi offerti dal capoluogo e vivere finalmente la città, grazie a un trasporto diretto, erogato con una frequenza oraria mai avuta prima”. “Un particolare ringraziamento va anche alla Provincia di Massa Carrara, ad Anas e Salt per la collaborazione mostrata nella concessione dei passaggi autorizzativi – ha affermato Giada Moretti –, come assessore al Bilancio evidenzio l’impegno del comune per coprire i costi del trasporto: un segnale di attenzione e vicinanza agli abitanti di Albiano, non soltanto dal punto di vista dell’agevolazione logistica, ma anche sotto il profilo economico, aspetto non trascurabile in tempi delicati come quelli che stiamo attraversando”. In conferenza stampa c’era anche il presidente di CTT Nord, Filippo Di Rocca. “L’azienda – ha chiuso – si è impegnata assieme al Comune di Aulla, alla Provincia di Massa Carrara e alla Regione Toscana per mettere in campo questo importante servizio per gli abitanti della comunità lunigianese e resta a disposizione dell’amministrazione comunale locale per ogni esigenza”.

(Monica Leoncini)

Gli orari dei nuovi autobus

Il servizio sarà attivo sulla linea 18 dal lunedì al sabato e osserverà questi orari. Nella tratta Aulla – Albiano: Aulla (08:00, 10:30, 12:10,14:15, 17:00, 19:00); Bivio Chiamici (08:10, 10:40, 12:20, 14:25, 17:10, 19:10); Bivio Stadano (08:11, 10:41, 12:21, 14:26, 17:11, 19:11); Stazione Caprigliola (08:12, 10:42, 12:22, 14:27, 17:12, 19:12); Santo Stefano Magra (08:15, 10:45, 12:25, 14:30, 17:15, 19:15); Albiano (08:45, 11:15, 12:55, 15:00, 17:45, 19:45). 

Nella tratta Albiano – Aulla: Albiano (07:10, 08:50, 11:20, 13:00, 15:05, 17:50); Ceparana (07:14, 08:54, 11:24, 13:04, 15:09, 17:54); Santo Stefano Magra (07:40, 09:20, 11:50, 13:30, 15:35, 18:20); Stazione Caprigliola (07:43, 09:23, 11:53, 13:33, 15:38, 18:23); Bivio Stadano (07:44, 09:24,11:54, 13:34, 15:39, 18:24); Bivio Chiamici (07:45, 09:25, 11:55, 13:35, 15:40, 18:25); Scuole giardini (07:54, 09:34, 12:04, 13:44, 15:49, 18:34); Aulla (07:55, 09:35, 12:05, 13:45, 15:50, 18:35). 

 

Share This Post