Jean-Paul Dubois: non stiamo tutti al mondo nello stesso modo

Il premio Goncourt 2019 è stato assegnato a Jean-Paul Dubois per il suo romanzo “Non stiamo tutti al mondo nello stesso modo” (Ponte alle Grazie, pagg. 240 euro 16, traduzione di Franceco Bruno) e l’autore era nel cartellone del Festival della Mente a Sarzana in streaming con Stefano Montefiori. Nato a Tolosa, dove vive, nel…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti iscritti.
>> Iscriviti gratuitamente per continuare la lettura <<

Condividi