Ponte Zambeccari la situazione non si sblocca e si teme l’ipotesi di una controperizia

Per ora nessuna risposta. Non sembra aver sortito effetto la richiesta inviata dall’amministrazione comunale alla Procura di Massa per chiedere il parziale dissequestro del ponte Zambeccari permettendo una riapertura limitata (solo l’area asfaltata con i marciapiedi che saranno invece interdetti) del ponte per così garantire il passaggio veicolare a senso unico alternato con un semaforo…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti iscritti.
>> Iscriviti gratuitamente per continuare la lettura <<

Condividi