Pontremoli: Inaugurato il centro ricreativo comunale

In Piazza Dodi. Sarà gestito dai volontari del CIF sezione di Pontremoli

Le rappresentanti del CIF di Pontremoli, di fronte alla sede del nuovo Centro ricreativo comunale
Le rappresentanti del CIF di Pontremoli, di fronte alla sede del nuovo Centro ricreativo comunale

Giovedì 20 giugno è stato inaugurato il nuovo Centro Ricreativo Comunale che è operativo ufficialmente da lunedì scorso. Il taglio del nastro è stato effettuato da Mons. Silvano Lecchini, intervenuto in rappresentanza del Vescovo diocesano e della Fondazione Galli Bonaventuri, alla presenza: di Angela Neri, rappresentante della Società della Salute della Lunigiana, di Rina Caputo Presidente del Centro Italiano Femminile (CIF) di Massa Carrara e di Anna Pia Rossi Presidente del CIF di Pontremoli. La sede del Centro si trova al piano terra dell’ex sede della Fondazione Galli Bonaventuri in piazza Dodi (piazza Aurelio Saffi). Il Centro svolge la funzione di luogo d’incontro, aggregazione, socializzazione per persone “diversamente giovani” ed è ufficialmente aperto al pubblico tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 19 (orario estivo) e gestito dai volontari del CIF sezione di Pontremoli: Anna Pia Rossi, Bruna Cavalli, Paola Bianchi, Diana Preti, Angela Barantani, Giovanna Angella, Rita Zuccarelli, Rosanna Guarducci, Rosanna Marafetti (in rappresentanza DELL’ANTEAS), Rosanna Pinotti (in rappresentanza della FIDAPA) e Clara Cavellini anche nel ruolo di assessore ai Servizi Sociali. Il Centro Ricreativo Comunale è gestito dal CIF in convenzione con la Fondazione Galli Bonaventuri, il Comune di Pontremoli e la Società della Salute della Lunigiana. I locali che costituiscono il Centro sono due, nella prima sala le persone hanno la possibilità di ritrovarsi semplicemente per “scambiare due chiacchiere”, nella seconda sala, dove è presente un affresco voluto da Enrico Ferri in qualità di Presidente del Centro Lunigianese di Studi Giuridici, ricordato per l’occasione da Andrea Baldini intervenuto in qualità di Presidente del Rotary Club sez. Pontremoli Lunigiana, si potranno svolgere attività ricreative/laboratori anche organizzati da altre associazioni. Il Centro, inoltre, è a disposizione, al di fuori dell’orario di apertura al pubblico, di tutte le associazioni attive sul territorio comunale come spazio dove poter svolgere le proprie attività, da realizzarsi sia in via occasionale, che in maniera continuativa in basa ad una programmazione annuale, previo accordo con il Comune e la Società della Salute. All’inaugurazione sono intervenuti presidenti e rappresentanti di alcune associazioni del territorio a dimostrazione dell’interesse che c’è dietro questa iniziativa. Inoltre la farmacia Zampetti ha donato la cassetta di pronto soccorso, il Dr Fabrizio Benelli ha offerto l’impianto per la musica, il negozio di giocattoli e articoli per la pesca “Da Gianni” di Angella Sabina ha donato del materiale ricreativo, il Bar Centrale davanti alle Poste ha fatto una offerta in denaro. Per ulteriori informazioni 360700369.

Condividi