Iniziati i lavori alla “Via dei Lombardi”

Sassalbo, un’opera di recupero della vecchia strada da 140 mila euro

Un tratto della "Via Lombarda"
Un tratto della “Via dei Lombardi”

Iniziati i lavori di recupero della “Via dei Lombardi” o “Modenese” nei pressi di Sassalbo attraverso opere di ingegneria naturalistica e recupero fontanili. Un bell’esempio di come le vecchie vie di comunicazione, all’interno del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano, vengano recuperate dal punto di vista turistico. Il progetto del comune di Fivizzano finanziato dalla Regione Toscana all’interno del piano di sviluppo rurale ha un importo lavori di 140.000 euro. Il sindaco Paolo Grassi commenta come questa iniziativa di recupero si inserisca fra le tante altre realizzate dal comune di Fivizzano per valorizzare l’ambiente e i nostri parchi, il turismo lento e recuperare la memoria storica di queste vie di comunicazione. Intercettando i fondi europei si possono quindi valorizzare le risorse naturali e dare una prospettiva di lavoro a chi ha deciso di rimanere nei territori montani come Sassalbo.

Condividi