Alberti e Morlini trionfano alla Ciamptada Aullese

Nell’ambito del Corrilunigiana si è tenuta la 46a edizione della corsa

L'arrivo del primo assoluto Andrea Alberti
L’arrivo del primo assoluto della Ciamptada Aullese Andrea Alberti

Nell’ambito del 32° Corrilunigiana la tappa numero quattordici è stata la mitica “Ciamptada Aullese” giunta quest’anno alla sua 46esima edizione. Una manifestazione che ha “fatto il botto” in una Aulla addobbata a festa per salutare tutti i partecipanti, circa 180 atleti adulti, 30 appassionati che hanno percorso i 5.000 metri della ludico motoria e ben 70 piccoli e piccolissimi campioni in erba. Alle 18 lo starter dava il via della 46^ edizione della corsa storica emblema del comune di Aulla e della Lunigiana. Subito in evidenza già nelle prime battute diversi nomi importanti, Cavallini, Alberti, Quilico, Figoli, Pruno, la forte atleta di Reggio Emilia Isabella Morlini, Luciana Bertuccelli e via via tutti glia altri. Ascesa alla fortezza della Brunella e via per il bosco, subito dalle prime informazioni di radio corsa si capiva l’andamento della gara, infatti le comunicazioni davano un uomo solo al comando che metro su metro prendeva sempre più vantaggio, il forte portacolori dell’Atletica Alta Toscana, Andrea Alberti, scortato come un ombra dal suo coach Roberto Vitaloni in bici. Alberti arrivare sul tappeto rosso in solitaria bissando la vittoria di Retignano in un ottimo 46’31” per i 12700 metri del percorso; secondo Alberto Giannoni (Atletica Pietrasanta), al traguardo con 2’14” da Alberti, ottima la prova anche il portacolori del Parco Alpi Apuane al rientro dopo infortunio Andrea Cavallini 49’19”.

La vincitrice del settore femminile Isabella Morlini
La vincitrice della Ciamptada Aullese nel settore femminile Isabella Morlini

Nel settore femminile prima la fortissima campionessa di Reggio Emilia che quando scende in Toscana fa sempre man bassa, Isabella Morlini in 52’13”, seconda la onnipresente Luciana Bertuccelli 58’04”(Pro Avis) che solo poche ore prima correva in pista ad Arezzo, poi Valeria Poltronieri 59’01” (Circolo Minerva). La 46^ edizione spegne le luci in serata, moltissime le premiazioni degli atleti, con i figli dello storico patron Codeluppi, Enzo e Massimo, che consegnavano il Trofeo memorial Franco Codeluppi al gruppo più numeroso (Asd Golfo dei poeti Arcigni). La carovana del circuito Corrilunigiana si sposta a Massa per il “7° Trofeo Lago del Sole” sabato 7 luglio alle ore 17.30 partenza gare giovanili e alle ore 18.30 partenza gara assoluti dove ad attendere tutti gli atleti ci sarà la padrona di casa, la coach dei baby runnerini Vittoria Bertelloni. Per info e news: www.corrilunigiana.it

Condividi

Scrivi un commento