Tags: Trieste

L’Ulisse, il romanzo che rivoluzionò la narrativa del ‘900

Cento anni fa James Joyce lo pubblicava a Parigi. Un’opera erede dell’epica classica che aveva iniziato a scrivere a Trieste Nel 1922 a Parigi fu pubblicato l’Ulisse, un libro-mondo che ha trasformato e rinnovato del tutto la forma romanzo non solo nella narrativa inglese. L’autore James Joyce, nato a Dublino nel 1882 quando l’Irlanda non…

Nove lezioni di etica pubblica di Giovanni Grandi

Giovanni Grandi è professore associato di Filosofia morale all’Università di Trieste. Autore di numerosi studi scientifici e saggi divulgativi è appassionato fondatore, come educatore, dell’iniziativa “Parole O. Stili” per la promozione di frasi non violente sul web. Il libro “Scusi per la pianta. Nove lezioni di etica pubblica” (ed. Utet, 2021) nasce dal gesto encomiabile…

In Europa sono 700mila i senzatetto

“La forma più estrema di esclusione sociale”. Ue: una casa per tutti entro il 2030 Per le strade delle città europee ci sono 700mila persone che dormono su marciapiedi e panchine, negli androni dei portoni, nelle stazioni. È un numero che negli ultimi dieci anni è cresciuto del 70%. Sono tanti i fattori che concorrono…

Via le grandi navi da Venezia?

Le grandi navi non potranno più entrare nella laguna di Venezia. Il provvedimento, da anni richiesto dall’Unesco – che aveva anche minacciato di cancellare il luogo dalla lista del patrimonio mondiale dell’Umanità – è stato approvato venerdì 2 aprile dal Consiglio dei ministri con un decreto-legge della durata di un anno da parte del Governo.…

Il Trattato di Rapallo completò il progetto  risorgimentale

12 novembre 1920. La firma fissava il confine orientale e stabiliva anche la nascita dello stato libero di Fiume ponendo fine alla “sovversione” di D’Annunzio. L’opera del min. Carlo Sforza e il contributo del sen. Quartieri.  Cento anni fa, il 12 novembre 1920, a Rapallo la firma del trattato fra l’Italia e Regno dei Serbi,…

Un segno di pacificazione e di rispetto della memoria

Restituita alla Slovenia la Casa della Cultura incendiata dai fascisti nel 1920 Quante volte dopo un contrasto siamo riusciti a camminare insieme mano nella mano, ci siamo rasserenati e siamo stati bene: lo hanno fatto i presidenti della repubblica italiana Sergio Mattarella e slovena Borut Pahor in visita di Stato. Quel gesto pieno di tenerezza…

Per una memoria reciprocamente “donata”

“La storia non si cancella e le esperienze dolorose, sofferte dalle popolazioni di queste terre, non si dimenticano. Proprio per questa ragione il tempo presente e l’avvenire chiamano al senso di responsabilità, a compiere una scelta tra fare di quelle sofferenze patite, da una parte e dall’altra, l’unico oggetto dei nostri pensieri, coltivando risentimento e…

“La Cittadella” di Mantova annuncia la chiusura

Una testata dalla lunga storia “ Grande preoccupazione” per la preannunciata cessazione della pubblicazione del settimanale “La Cittadella” di Mantova dal 1 gennaio 2021, testata con una lunga storia alle spalle ed edita da tre anni come supplemento domenicale di “Avvenire”. È quella espressa da Mauro Ungaro, presidente della Fisc (Federazione italiana dei settimanali cattolici),…

Il costo della vittoria del 1918 fu l’enorme crisi del dopoguerra

Tanti i fattori di grave crisi: dal trattato di pace di Parigi del 1919 l’Italia conseguì risultati modesti; ebbe Trento e Trieste e l’Istria ma non Fiume, la Dalmazia, zone dell’Anatolia e ingrandimenti coloniali; aspri i contrasti col presidente americano Wilson e freddi i rapporti con Francia e Gran Bretagna,i delegati italiani abbandonarono la Conferenza…