Tags: Palestina

Condanne al piano Trump – Netanyahu

Critiche al progetto anche da parte di numerose personalità israeliane “Trump e Netanyahu si muovono come due lupi che discutono su come sbranare una pecora”. È la dura condanna espressa da importanti personalità della società israeliana al piano di pace presentato lo scorso 28 gennaio dal presidente Trump a Washington. In una lettera al quotidiano…

Moni Ovadia, un ebreo a difesa dei palestinesi oppressi e soli

Incontro a Villafranca: “la Palestina è problema nostro” Un incontro che imponeva riflessione e responsabilità quello con Moni Ovadia a Villafranca il 7 gennaio invitato dall’Associazione “Alberico Benedicenti”. La presidente Mara Cavalli ha presentato questo ebreo sefardita, nato in Bulgaria e cittadino milanese, dottore in scienze politiche ha manifestato il suo multiforme ingegno nel teatro,…

Andremo con gioia alla casa del Signore Gesù

Domenica 24 novembre. XXXIV del Tempo ordinario – N.S. Gesù Cristo Re dell’Universo (2Sam 5,1-3; Col 1,12-20; Lc 23,35-43) Gesù è stato crocifisso, con l’accusa di sobillazione, essendosi proclamato “Re”. Questa è solo la motivazione ufficiale, quella vera è che per le autorità religiose ebraiche era un empio bestemmiatore, cosa alla quale però i Romani…

Grandi cose ha fatto il Signore Gesù per noi

Domenica 9 dicembre, II del Tempo di Avvento (Bar 5,1-9; Fil 1,4-6.8-11;  Lc 3,1-6) Probabilmente, anche dopo la stesura del Vangelo da parte di Marco, molti continuavano a credere che gli insegnamenti di Gesù fossero in realtà una raccolta di miti esoterici e spiritualistici. L’evangelista Luca, che assicura di aver fatto approfondite ricerche avvalorate da…

Quasi 300 milioni di cristiani perseguitati nel mondo

L’allarme lanciato dal XIV Rapporto di Aiuto alla Chiesa che Soffre (Acs) sulla libertà religiosa Nel mondo quasi 300 milioni di cristiani – uno su sette – vivono in un Paese di persecuzione e continuano ad essere il gruppo religioso più sottoposto a violazioni di diritti umani, soprusi e violenze. È quanto emerge dalla XIV edizione del…

Vecchie tensioni e nuovi attriti tra Israele e Palestina

Medio Oriente: una ventina di morti e più di 1500 feriti nelle manifestazioni di protesta. Alla vigilia del 15 maggio, 70° anniversario dell’esodo palestinese imposto per la nascita del nuovo stato di Israele. In questi giorni in Palestina stanno venendo al pettine nodi mai risolti. Tutto ha avuto inizio con la costituzione dello Stato d’Israele nel…

Gerusalemme: Trump getta benzina sul fuoco dei rapporti tra Israele e palestinesi

Forti reazioni alla decisione del presidente Usa di spostare l’ambasciata “Oggi riconosciamo l’ovvio: che Gerusalemme è la capitale di Israele. Non è altro che un riconoscimento della realtà”. Con queste parole pronunciate lo scorso 5 dicembre, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha commentato la decisione di trasferire l’ambasciata degli Stati Uniti in Israele…

Gerusalemme: ancora rabbia e sangue sulle colline di Sion

Scontri per i metal detector agli ingressi della spianata delle moschee Il venerdì è spesso inquietante in zone musulmane, il giorno della preghiera diventa violento. Sulla spianata delle moschee a Gerusalemme da venerdì 14 luglio la tensione tra palestinesi e israeliani è altissima, non è stato possibile accedere alle due grandi e bellissime moschee che…

Israele: quei sei giorni che sconvolsero il Medio Oriente

Nel giugno di cinquant’anni fa una guerra breve con i carri armati israeliani a Gerusalemme. Israele giustificò la “Guerra dei Sei Giorni” contro la Lega araba quale strumento per rompere la condizione di insicurezza e l’isolamento politico e diplomatico. La nascita dello Stato di Israele nel 1948 generò una conflittualità nell’ampia regione mediorientale che non è…